Eventi

pubblicato il 13 maggio 2010

Con il Moto Guzzi World Club alla Bikers Classics 2010

Un tour di 5 giorni in Belgio

Con il Moto Guzzi World Club alla Bikers Classics 2010

L'evento "The Bikers' Classics" è uno dei piàù importanti raduni a livello mondiale per le moto d'epoca e quest'anno si tiene presso l'autodromo di Spa Francochamps dal 10 al 13 giugno.

Per quanto riguarda l'Italia l'iniziativa del Gruppo Piaggio insieme al Moto Guzzi World Club è finalizzata ad unire tutti i Guzzisti Europei ad una delle più importanti manifestazioni di moto classiche in Europa. E' inoltre l'occasione per i guzzisti italiani di partecipare al primo "Tour estero" del club, una piccola avventura di cinque giorni che toccherà 5 nazioni, partendo da Mandello del Lario, con l'appoggio logistico di MotoTouring, un partner esperto ed affidabile.

Alla "The Bikers' Classics" scenderanno in pista molti dei migliori piloti del passato, ci saranno gare di endurance, mostre tematiche sulle moto, per uno dei momenti motociclistici più seguiti in Nord Europa. Si è pensato pertanto di creare, assieme all'organizzatore dell'evento, un'accoglienza speciale ai Guzzisti, che potranno beneficiare di servizi riservati, come un parcheggio ed una parte della tribuna principale. Ci sarà un'area hospitality Moto Guzzi di 250 mq e un Free Pass Camping per chi intende pernottare in tenda. Il sabato sera, un maxi barbecue riunirà tutti i fans del marchio, con premiazioni per i Guzzi Club più numerosi e per quelli arrivati da più lontano. E durante tutto il week-end, si potrà non solo ammirare la gamma attuale ma anche provarla, grazie alla disponibilità di "Moto TriColore", l'importatore per il Benelux. Tutto ciò grazie al "pass evento" che oltre a dare la possibilità di entrare liberamente durante i 3 giorni della manifestazione darà accesso anche alla cena di sabato e la possibilità di ricevere la T-shirt, il cappellino, la patch e gli adesivi ufficiali.

"The Bikers' Classics" sarà l'occasione per ammirare e vedere in pista molte Moto Guzzi da corsa che hanno calcato la scena a SPA tra cui la mitica 8 cilindri a V da 75 CV a 12.000 giri, che Bill Lomas, nonostante le difficoltà di messa a punto, riuscì a piazzare sul terzo gradino del podio nel GP del Belgio del 1956. La 8 Cilindri sarà accompagnata dalla Bicilindrica del 1951 (che ancora corre nel Trofeo Guzzi in Italia con il suo proprietario Antonio Frigerio), dalla Quattro cilindri, dalla 350 bialbero, dalla 250 compressore, e da una speciale V7 Endurance con cui Renato Pasini ha corso a SPA e che porta tuttora in pista in Italia nel Trofeo Guzzi.

Il viaggio in gruppo dall'Italia è previsto per un massimo di 40 persone ed è organizzato con il supporto di Mototouring che ne gestirà le prenotazioni, ne definirà il percorso e il road book guidato da suoi apripista e fornirà il furgone di assistenza nei giorni dal 10 al 14 giugno 2010.
L'appuntamento per tutti quelli che raggiungeranno Mandello del Lario il giorno prima sarà a cena al Guzzi Village "Al Verde" dove i partecipanti saranno ospiti del Moto Guzzi World Club.

Moto Guzzi metterà inoltre a disposizione due Stelvio e due V7 per le guide e per i partecipanti al tour, che potranno scambiarsele durante questi 5 giorni da trascorrere insieme, rendendo ancora più interessante il viaggio con questo divertente "long test" che il gruppo potrà effettuare nei 2.000 km di percorso previsto.

I "pacchetti viaggio" sono cinque ed hanno costi diversi a seconda delle esigenze dei partecipanti. Per tutte le informazioni si possono contattare gli organizzatori all'indirizzo E-mail tour@motoguzziworldclub.it .

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top