Attualità e Mercato

pubblicato il 7 maggio 2010

Malaguti compie 80 anni

1930-2010: un anniversario importante

Malaguti compie 80 anni
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Malaguti Centro SL - anteprima 1
  • Malaguti Centro SL - anteprima 2
  • Malaguti Centro SL - anteprima 3

Malaguti è uno dei marchi italiani più longevi. Propone da sempre veicoli che rappresentano il connubio tra innovazione e rispetto per la tradizione testimoniando con i suoi prodotti la grande forza del Made in Italy.

L'anniversario degli 80 anni è molto importante per questa "family company" che, nel corso degli anni, si è dimostrata pronta a reagire ai cambiamenti del mercato, anticipandone a volte richieste e tendenze con proposte e soluzioni innovative.

Poche aziende al mondo nel settore delle due ruote possono vantare una storia lunga 80 anni, e Malaguti è forse l’unica fra queste ad avere ancora la proprietà e la gestione nelle mani della famiglia del fondatore, Antonino Malaguti. Altre due generazioni si sono avvicendate alla guida dell'azienda, quella del figlio Learco ed oggi quella dei nipoti Marco e Antonino, attualmente alla guida della Malaguti.

L’avventura di Antonino Malaguti cominciò nel 1930 come costruttore di biciclette. L’azienda contava allora solo 15 dipendenti ma nel Dopoguerra iniziò la realizzazione di ciclomotori, attività che diventò in breve il core business dell’azienda.

Il passaggio dalla bicicletta alle due ruote motorizzate avvenne con il mitico motore Mosquito, montato su uno speciale telaio Malaguti con serbatoio integrato, e con l’Express, che doveva il nome al suo motore di fabbricazione tedesca, un modello che fece conoscere il marchio Malaguti sul mercato internazionale.

Oltre 2.300.000 i veicoli prodotti in totale, tra i quali possiamo ricordare modelli che hanno scritto pagine di storia del ciclomotore, come il Fifty, il mitico "tubone" la cui produzione è iniziata nel, l’F10, nato nel 1992, e il Phantom, uscito dalle linee di montaggio nel 1994; di quest’ultimo sono state prodotte più di 450.000 unità.

Tra i dati interessanti possiamo citare quelli relativi al 2009: la gamma dei modelli Phantom è risultata al primo posto nelle vendite del comparto scooter sportivi 50 cc. Notevoli soddisfazioni ha dato anche la gamma Centro 50/125/160 cc, che alla fine del 2009 ha superato le 25.000 unità prodotte. La vasta gamma di prodotti Malaguti comprende modelli che vanno dai 50 ai 500 cc per rispondere nel migliore dei modi alle esigenze di mobilità dei mercati internazionali attuali.

Il moderno stabilimento produttivo di Castel San Pietro Terme (BO), dall’inizio del 2010 sede legale della società, e quello di San Lazzaro di Savena (BO), si estendono per oltre 55.000 mq di superficie coperta, impiegando circa 230 addetti. Oltre agli uffici direzionali, commerciali, tecnici e dell'R&D, ci sono le 4 linee di montaggio da cui escono i veicoli di tutta la gamma. Lo stabilimento di Castel San Pietro Terme ospita anche il reparto stampaggio plastiche che riesce a soddisfare il fabbisogno produttivo interno e produce anche per conto terzi.

Con una produzione che nel 2009 ha superato le 30.000 unità, Malaguti distribuisce in modo capillare i suoi prodotti in Italia con una rete di oltre 430 rivenditori, e all’estero esporta in tutto il mondo con particolare penetrazione nei paesi europei nei quali è presente dall’inizio del Dopoguerra.

La gamma attuale è piuttosto ampia e propone sia scooter (fino a 500 cc) che moto (fino a 125 cc). Gli scooter 50 hanno nomi celeberrimi, Phantom, F10, Centro, Firefox e Ciak. Il Centro "sconfina" anche nei veicoli targati nelle cilindrate 125 e 160 cc, dove ad accompagnarlo trova Blog, Spidermax, Madison, Password e Ciak Master.

Le moto sono le belle e divertenti XSM/XTM 50 enduro e motard, e le X3M da 125 cc anch'esse enduro e motard. Completano la gamma le piccole Grizzly dedicate agli "under 14". E recentemente è entrato in gamma anche il DVD Malbo Line, compatto ed economico, dal prezzo irresistibile.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Malaguti 50 cc XTM e XSM enduro e supermotard 2010 - anteprima 1
  • Malaguti 50 cc XTM e XSM enduro e supermotard 2010 - anteprima 2
  • Malaguti 50 cc XTM e XSM enduro e supermotard 2010 - anteprima 3
  • Malaguti 50 cc XTM e XSM enduro e supermotard 2010 - anteprima 4
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Malaguti Blog: ecco il tettuccio - anteprima 1
  • Malaguti Blog: ecco il tettuccio - anteprima 2
  • Malaguti Blog: ecco il tettuccio - anteprima 3

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top