Novità

pubblicato il 26 dicembre 2005

Moto Morini 9 1/2

Nome romantico ma tecnologia d'avanguardia!

Moto Morini 9 1/2
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 1
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 2
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 3
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 4
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 5
  • Moto Morini 9 1/2 - anteprima 6

Per come era stata presentata lo scorso anno, la 9 ½ avrebbe dovuto differire dalla Corsaro non solo nell’estetica ma anche nella cilindrata del propulsore. Ed invece alla fine non è andata così e di quel nome che fa subito pensare ad una cilindrata inferiore al litro, rimane solamente un legame romantico alla mitica 3 1/2.

Poco male, perché questa moto morini è comunque bella ed originale e dai 1.187 cc. del suo propulsore V87° vengono fuori cavalli a sufficienza per divertirsi…senza dimenticare che le zone basse del contagiri.

105 CV a 8.000 giri ma soprattutto 105 Nm a 5.700 giri, sono infatti valori interessanti e perfettamente intonati alla missione della 9 1/2, che è quella di scorrazzare in montagna o al lago il sabato e la domenica senza dimenticare l’appuntamento con gli amici per l’aperitivo…

Insomma, una moto in grado di “fare immagine” ma anche far divertire: e proprio per soddisfare questa seconda esigenza, oltre all’ottimo bicilindrico progettato da Franco Lambertini, c’è una ciclistica derivata dalla più prestazionale Corsaro.

Il telaio a traliccio di tubi d’acciaio con diametro variabile, però, ospita il monoammortizzatore in posizione laterale e lavora in abbinamento ad un forcellone dallo stile più semplice e tradizionale rispetto a quello della sorella “maggiore”.

Niente male anche l’avantreno, che propone una forcella Marzocchi a steli rovesciati da 50 mm inclinata di 24.5° (103 mm l’avancorsa) sulla quale sono “ancorate” due pinze Brembo a quattro pistoncini. Due dschi freno da 320 mm davanti e 220 mm dietro, imbullonati a mozzi dai quali partono romantici tiranti che si intrecciano in direzione del cerchio da 17”.

Per quanto concerne il prezzo non c’è ancora nulla di ufficiale, ma visti gli 11.950 euro necessari per la Corsaro, c’è da attendersi un listino vicino agli 11.000 euro.

Autore: Emiliano Perucca

Tag: Novità , strada , 1000 , naked


Top