Curiosità

pubblicato il 21 aprile 2010

Aprilia Dorsoduro Factory: "waouuuuuu"

Inedita campagna virale per la nuova Factory di Noale

Aprilia Dorsoduro Factory: "waouuuuuu"
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 1
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 2
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 3
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 4
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 5
  • Aprilia Dorsoduro 750 Factory - anteprima 6

Di umorismo squisitamente "british" il nuovo video emozionale dedicato alla Aprilia Dorsoduro Factory anticipa e descrive senza usare troppe parole i concept che ha portato alla realizzazione di questa moto: il divertimento allo stato puro.

Più azzeccato e paradossalmente meno legato ad ambiti racing rispetto ai concetti di "play solo" e di "derivazione SXV" espressi nella comunicazione della Dorsoduro standard il nuovo messaggio lanciato da Aprilia trasmette la sensazione che la nuova Factory sia una moto in grado di regalare grandi emozioni pur mantenendosi alla portata di tutti, in particolar modo nell'utilizzo quotidiano.

Per quanto nel look e nell'esecuzione del telaio scomponibile la nuova Aprilia possa richiamare la sorella pluricampione del mondo nel supermotard, e per quanto sia al debutto l'interessantissimo Dorsoduro Cup 2010, infatti, la bicilindrica di Noale è stata pensata per dare il meglio di sé su strada.

749 cc, 92 CV a 8.750 giri, la nuova Dorsoduro Factory conserva gli elementi tipici della versione standard, come il comando del gas RbW a triplice mappatura, pur migliorando sotto il profilo della componentistica: forcella e monoammortizzatore, entrambi prodotti da Sachs, sono infatti completamente regolabili, mentre in tema di impianto frenante le pinze radiali a 4 pistoncini marchiate Aprilia sono state sostituite da delle più raffinate Brembo.

La proveremo nei prossimi giorni, in Costa Azzurra. Per sapere come va, insomma, vi suggeriamo di rimanere collegati.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità


Top