Sport

pubblicato il 19 aprile 2010

Luca Scassa in sella alla Yamaha R6 Assobike

Il pilota aretino prova una delle special... di serie

Luca Scassa in sella alla Yamaha R6 Assobike
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha Xj6, R6 e T-Max by Assobike - anteprima 1
  • Yamaha Xj6, R6 e T-Max by Assobike - anteprima 2
  • Yamaha Xj6, R6 e T-Max by Assobike - anteprima 3

Con la Ducati 1198R del Team Supersonic è uno dei giovani italiani che, pur senza ambizioni di vittoria, lotta nel Mondiale Superbike a fianco delle moto ufficiali delle Case giapponesi ed europee. Parliamo di Luca Scassa, il pilota aretino che, tra le attività di cui è protagonista, ha trovato anche lo spazio per quella di testimonial per Assobike, l'associazione dei costruttori e distributori di parti speciali per moto e scooter.

Sabato 17 aprile, durante la pausa pranzo delle qualifiche del CIV, Luca ha effettuato un paio di giri del circuito di Vallelunga in sella a una delle Yamaha allestite da Assobike con alcuni tra i migliori componenti aftermarket, tra i quali in particolare spicca l'impianto frenante potenziato. Si tratta in questo caso della sportivissima R6, usata per realizzare un servizio fotografico per Assobike. Le altre moto, che saranno testate in futuro negli "ambienti" più consoni, sono una Yamaha XJ6 e uno scooter Yamaha T-Max.

Autore: Redazione

Tag: Sport , parti speciali


Top