Attualità e Mercato

pubblicato il 16 aprile 2010

Desmosedici RR: ce ne sono ancora 8 negli USA

Praticamente esaurito lo stock di Race Replica ancora in concessionaria

Desmosedici RR: ce ne sono ancora 8 negli USA
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 1
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 2
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 3
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 4
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 5
  • Ducati Desmosedici RR - anteprima 6

L'appello di Ducati America, targato novembre 2008, ha evidentemente sortito il risultato sperato: il "ridottissimo" numero di esemplari di Desmosedici RR ancora disponibili presso le concessionarie del nord america, oggi come oggi, si è ridotto sino a farsi contare sulle dita di due mani.

Sono otto, infatti, gli esemplari ancora da immatricolare disponibili presso le concessionarie Battley Cycles (Gaithersburg, MD), Gold Coast Motorsports (New Hyde Park, NY), Duc Pond Motorsports (Winchester, VA), Ducati de Puerto Rico (Carolina, PR), Giant Motorsports (Chicago, IL), TT Motorcycles (Clinton Township, MN), Southwest Motorrad (Kelowna, BC, Canada) e Pro Italia (Glendale, CA).

Un'occasione molto interessante, perchè se è vero che le MotoGP sono 800 da un pezzo e l'ingresso del regolamento Moto1 nel 2012 renderà ancor più "antiquata" la replica della GP6, è anche vero che i potenziali clienti di questo oggetto hanno la non indifferente possibilità di portarsi a casa la prima (e l'unica) replica MotoGP mai prodotta al mondo.

Una moto da collezione oltre che un prodotto estremamente prestazionale: quattro cilindri a V di 90°, 989 cc di cilindrata, il cuore della Desmosedici RR di caratterizza per l'utilizzo di valvole in titanio e per la sequenza degli scoppi asimmetrici, secondo lo schema Twin Pulse. Potenza massima? 200 CV.

200 CV la replica della GP6 da Gran Premio utilizza un telaio "ibrido", che combina una parte superiore a traliccio di tubi d'acciaio abbinato a piastre fresate dal pieno.

Tutto Ohlins il reparto sospensioni, con la chicca della forcella FG353 pressurizzata con steli da 43 mm, e Brembo Racing l'impianto frenante: meravigliose le pinze anteriori monoblocco ricavate dal pieno.

Non è dato a sapere quali siano le colorazioni ancora disponibili, anche se in tema di grafiche la Desmosedici RR non va oltre "l'istituzionalissimo" Rosso GP o il più aggressivo "Team Version", che replica le grafiche della moto che ha corso nel 2006.

Garanzia e assistenza gratuita per i primi tre anni.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top