Eventi

pubblicato il 13 aprile 2010

Segoni vince la prima gara della Suzuki Gladius Cup

A Misano precede Menegaz e Marangon

Segoni vince la prima gara della Suzuki Gladius Cup
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 1
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 2
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 3
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 4
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 5
  • Suzuki Gladius Cup 2009 - anteprima 6

Sul tracciato "Misano World Circuit" si è corsa domenica la tappa di apertura della Suzuki Gladius Cup 2010, il Trofeo organizzato in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana.

I protagonisti della gara riservata alle Gladius 2010 si sono sfidati sotto la pioggia, scesa già in nottata sul circuito romagnolo. A partire con i favori del pronostico era Lorenzo Segoni, autore della pole position del sabato. L’esperto pilota toscano non ha deluso le aspettative, andando in fuga solitaria sin dal primo giro.

Al termine dei dieci giri in programma, Segoni ha tagliato il traguardo a braccia alzate, con oltre 17 secondi di vantaggio sul più diretto rivale, Elvio Menegaz. Al terzo posto si è piazzato Eric Marangon. La seconda tappa della Suzuki Gladius Cup si correrà il 16 maggio a Franciacorta.

"Erano tre anni che non mi capitava di correre su asfalto bagnato - ha dichiarato Lorenzo Segoni - e quindi durante i primi giri ero un po’ preoccupato, poi quando dal box ho visto che mi segnalavano un vantaggio sempre crescente ho capito che avrei potuto vincere. Non avevo mai provato prima le Dunlop sulla Gladius in queste condizioni e sono rimasto davvero impressionato dalla risposta sia delle gomme che della moto. Mi sono divertito e spero di ripetermi anche alla prossima gara".

Gladius Cup, Misano, 11 aprile 2010
1) L. SEGONI in 22’24"142;
2) E. MENEGAZ a 17"541;
3) E. MARANGON a 38"599;
4) S. VALENTINI a 40"879;
5) F. TRIMARCO a 1’00"115;
6) G. DONATI a 1’25"101;
7) U. FALASCHI a 1’58"378;
8) F. NATALI a 2’13"320;
9) M. BROGLIA a 2 giri.
RIT: E. GUFFANTI, S. TARTICCHIO.
N.C: O. TAVELLA.

CLASSIFICA GENERALE
1) L. SEGONI p. 25;
2) E. MENEGAZ p. 20;
3) E. MARANGON p. 16;
4) S. VALENTINI p. 13;
5) F. TRIMARCO p. 11;
6) G. DONATI p. 10;
7) U. FALASCHI p. 7;
8) F. NATALI p. 6;
9) M. BROGLIA p. 5.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top