Sport

pubblicato il 7 aprile 2010

10 e 11 aprile: MotoGP e SBK nello stesso week-end

Preparate il divano!

10 e 11 aprile: MotoGP e SBK nello stesso week-end
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 1
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 2
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 3
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 4
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 5
  • Moto2 2010, Jerez, TEST - anteprima 6

Se la Superbike ha già deliziato il vostro palato con 4 gare spettacolari e ricche di spunti interessanti siamo sicuri che la MotoGP non sarà da meno. In queste prime battute di campionato non vogliamo sbilanciarci tifando per l'una o per l'altra categoria perché... basta che si corra in moto!

Dalla Superbike, sul circuito di Valencia, c'è da aspettarsi il riscatto della Ducati ufficiale ma anche un prepotente tentativo di conferma da parte dell'Aprilia. Haga e Fabrizio devono rimediare alla figuraccia di Portimao mentre Biaggi vorrà mettere ancora il sigillo su almeno una delle due manches. A mettere i bastoni tra le ruote alla compagine italiana ci saranno i soliti Haslam con la Suzuki, Rea con la Honda e Crutchlow con la Yamaha, ai quali quasi sicuramente si "accoderà" anche Toseland, desideroso di mostrare che la prima guida è lui e non l'arrembante compagno di squadra. Farà una gara al top anche Checa, che con la Ducati Althea gioca in casa, e metteteci pure la voglia di conferma di Corser e quella di riscatto di Xaus, ed ecco che si profilano due gare da cardiopalma.

In MotoGP invece la bandiera a scacchi sancirà la ripartenza del duello Rossi-Stoner in cui, siamo sicuri, si inseriranno anche Lorenzo con la seconda Yamaha ufficiale e tutt'altro che sporadicamente Pedrosa con la Honda. Occhi puntati anche sulle Yamaha del team Tech3. Nel team di Poncharal tira aria di sana famiglia texana: Edwards è già da un bel po' uno dei migliori "privati" e Spies... beh, dategli ancora un po' di tempo per ambientarsi, e vedrete che "scherzetti" farà ai volponi della MotoGP.

Rossi nei test pre-campionato ha evidenziato uno stato di forma eccezionale, stabilendo il miglior tempo cinque volte su sei e dimostrando di aver già trovato un'ottima base per la messa a punto della sua YZR-M1. Stoner dal canto suo qui a Losail è mattatore e non vorrà certo cedere lo scettro di "Re" del Qatar...

Sia Stoner sia Hayden hanno dimostrato di apprezzare le novità tecniche introdotte da Filippo Preziosi sulla Ducati Desmosedici GP10, e in particolare il nuovo motore in versione "big bang" che in termini di potenza pare non aver sofferto il minimo deficit ma ha senz'altro guadagnato in guidabilità.

E poi ci sarà la Moto2, la tanto attesa classe "di mezzo" che un po' tutti hanno criticato e che sarà invece uno dei leit-motiv del motomondiale 2010. Le moto cresceranno in fretta in termini di prestazioni e nel giro di poche gare si vedrà quali team e piloti possono avere ambizioni di Mondiale e quali si sono invece schierati per... "partecipare".

Ecco la programmazione TV non perdersi nulla:
Moto GP - Italia 1
Sabato 10
dalle ore 21:45 Prove MotoGP, 125, Moto2

Domenica 11
dalle ore 18.45 Gare 125, Moto2 (20:15), MotoGP (22:00)

Superbike - La7
Sabato 10
dalle ore 15.00 Prove

Domenica 11
dalle 11.15 pre-gara, Gara-1 (11:50)
dalle 15.20 Gara-2

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 1
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 2
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 3
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 4
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 5
  • WSBK 2010, Portimao - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 1
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 2
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 3
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 4
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 5
  • MotoGP 2010, Qatar, Test Night - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top