Novità

pubblicato il 2 aprile 2010

Vespa GTV Via Montenapoleone

In arrivo una esclusivissima versione della Vespa 300

Vespa GTV Via Montenapoleone
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 1
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 2
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 3
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 4
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 5
  • Vespa GTV Via Montenapoleone - anteprima 6

A fianco della più aggressiva Vespa GTS 300 Super Sport 2010 arriverà in questi giorni in concessionaria anche la più elegante Vespa GTV Via Montenapoleone.

La ricercatezza estetica tipica di Vespa trionfa sulla nuova GTV "Via Montenapoleone", andando alla ricerca di elementi stilistici e funzionali che rendono davvero unico e senza tempo il nuovo modello di Vespa ispirato dalla "via della moda" milanese.

La posizione del gruppo ottico sul parafango anteriore è un esplicito richiamo alle origini di Vespa, così come il manubrio, che sulla prima Vespa si caratterizzava per la semplicità del tubo metallico a vista. La sella, biposto e realizzata in eco-pelle, è come sulle Vespa scomposta in due parti separate e ben distinte come all'origine del modello. Tra le particolarità di questo elemento l’elegante "cadenino" che impreziosisce la cucitura esaltando il concetto di esclusività che è alla base di questo modello.

I cerchi a cinque razze sono ora cromati e arricchiscono ancora più il look di Vespa "Via Montenapoleone", mentre la griglia con feritoie orizzontali che spicca sul laterale destro della scocca in acciaio le dona un tocco decisamente retrò, richiamando il sistema di raffreddamento delle prime Vespa. Non poteva mancare la targhetta "Via Montenapoleone" ispirata alla targa della famosa via milanese: si trova applicata sul controscudo.

Look diverso, certo, ma tra la nuova Super Sport e la Via Montenapoleone non c'è alcuna differenza sotto il profilo tecnico motoristico: il monocilindrico da 278 cc, 4 tempi, 4 valvole a iniezione elettronica propone gli stessi 21,5 CV per entrambe le versioni, mantenendo inalterati anche consumi ed emissioni, che rientrano nei limiti degli standard Euro3.

Vespa GTV Via Montenapoleone è disponibile presso i concessionari Piaggio rispettivamente al prezzo di 5.900 euro, IVA inclusa, franco concessionario.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top