Attualità e Mercato

pubblicato il 9 marzo 2010

Aprilia RS 125 M.Y. 2010: 5.500 euro f.c.

Nessun aumento rispetto al 2009 per la 2T di Noale

Aprilia RS 125 M.Y. 2010: 5.500 euro f.c.
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 1
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 2
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 3
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 4
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 5
  • Aprilia RS 125 M.Y. 2010 - anteprima 6

Rinnovata nelle grafiche, la nuova Aprilia RS 125 M.Y. 2010 entra nel listino della Casa di Noale allo stesso prezzo del modello 2009: 5.500 euro franco concessionario.

Un prezzo allineato a quello della rivale a 2T storica, la Cagiva Mito, anche se più alto rispetto ai 4.390 euro richiesti da Yamaha per la R125, attuale leader di mercato.

Una differenza non certamente casuale. La piccola di Noale vanta un DNA racing decisamente più marcato rispetto alla "mini-R1" ingegnerizzata in Italia e prodotta in Francia.

Motore 2T da 124,8 cc a parte, infatti, la ottavo di litro ispirata senza mezzi termini alla RSV bicilindrica basa la sua forza sulla ciclistica oversize che caratterizza le piccole sportive Aprilia sin dalle prime AF1.

Telaio in alluminio a doppio trave inclinato, forcellone in fusione di alluminio con braccia asimmetriche, forcella upside-down con steli da 40 mm ed ammortizzatore regolabile nel precarico sono gli elementi base di un reparto tecnico che si impreziosisce di un sistema frenante davvero al top: davanti lavora un disco da 320 mm morso da una pinza a quattro pistoncini ad attacco radiale mentre dietro è previsto un disco da 220 mm controllato da una pinza doppio pistoncino.

Tra le chicche anche i cerchi da 17", simili a quelli utilizzati sulla RSV4, gommati 110/70 e 150/60, il peso contenuto in 130 kg e l'interasse, contenuto in 1.345 mm a tutto vantaggio dell'agilità.

Tre i colori disponibili: Bianco Glam, Nero Aprilia, e Replica SBK, con tanto del numero 3 di Max Biaggi su cupolino e codone.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top