Sport

pubblicato il 7 marzo 2010

Campionato Italiano Motocross 2010

Domenica al via il primo Round a Mantova

Campionato Italiano Motocross 2010

Sono 247 i concorrenti giunti a Mantova per la prima prova di Campionato Italiano Motocross. Le prove cronometrate di sabato hanno decretato i gruppi dei qualificati per la partenza di domenica.

Da venerdì pomeriggio è stato davvero impressionante il numero dei camper e camion in fila indiana in attesa di entrare nel paddock del circuito mantovano che, alla fine, è risultato tutto esaurito. Questo è il Motocross, il "National" italiano che è partito con il successo preannunciato. Dalla lista iscritti si presagiva che questa prima tappa non sarebbe stata semplice per tutto lo staff organizzativo del Moto Club Mantovano e di FX Action.

La lista dei concorrenti è così composta: 91 partecipanti per la MX1, 138 per la MX2 e 18 ragazze, tutti schierati al via delle prove di qualifica. La MX1 è stata dominata dal poliziotto Manuel Monni (Yamaha-3C Racing) che ha lasciato al palo gli avversari con un netto distacco grazie al tempo di 1’57.951. Nella MX2 è stato Michael Mercandino (Honda-PVD Racing) che ha scalzato dal primo posto Stefano Pezzuto proprio sul filo di lana, ovvero durante l’ultimo giro allo scadere del tempo utile a disposizione. Da segnalare che il più veloce tra gli Under 21, nella MX2, è stato proprio Stefano Pezzuto, mentre nella MX1 è stato il lombardo Togninalli (Kawasaki-SDM Racing). Tra le ragazze si è imposta come la più veloce Chiara Fontanesi (Yamaha-Fonta Racing). Stamattina il warm-up a decretare l’effettivo schieramento al cancelletto di partenza.

Ecco gli orari per chi volesse raggiungere il circuito. Domenica 7 il programma prevede, dal mattino, il warm-up a partire dalle ore 8,30 per MX1 e MX2 gruppo B e Femminile, a seguire si entrerà nel vivo della manifestazione con le gare dei Gruppi B fissate dalle ore 10,10. La prima corsa dei Gruppi A partirà dalle ore 11,50 con la MX1, mentre alle 11,20 saranno al via le ragazze con la prima gara. La MX2 aprirà le danze con gara 1 alle 12,35. La giornata proseguirà con le altre manche in programma sino alla premiazione finale prevista per le ore 17,30/18,00.

Non manca la programmazione televisiva: durante questa stagione il Campionato Italiano Motocross sarà su Nuvolari, con la trasmissione "Grip", e su Moto TV che trasmetteranno le immagini del campionato tricolore. Appuntamento anche con le emittenti regionali attraverso la trasmissione "Voglia di Moto". Senza dimenticare il web: subito dopo le gare, infatti, su Federmoto.tv uno spettacolare resoconto di quanto è avvenuto.

Come raggiungere il tracciato? Dall'autostrada del Brennero (A22) uscita Mantova Sud per chi arriva da Modena/Bologna e uscita Mantova Nord per chi arriva da Milano/Venezia. La stazione ferroviaria dista circa 1,5 km dal circuito, mentre l'aeroporto più vicino è il Verona – Villafranca "Catullo", quello di Bologna è a 130 km, quello di Malpensa a 180 km e a 160 c’è Linate.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top