Sport

pubblicato il 24 febbraio 2010

Trofeo FMI 250GP 2010

Sfrattate dal Mondiale, corrono in Italia le bicilindriche 2T da Gran Premio

Trofeo FMI 250GP 2010

Per gli appassionati della classe 250, ancora in "lutto" per la scomparsa della categoria dal calendario del Motomondiale, almeno una buona notizia c'è: torna infatti il Trofeo FMI 250, un campionato a partecipazione internazionale organizzato dal Tordis Racing che, nelle passate stagioni, ha fatto da trampolino di lancio per molti giovani piloti e allo stesso tempo ha dato ai più coriacei appassionati la possibilità di dare sfogo alla propria carica agonistica.

L'edizione 2010 partirà il 3 marzo si svolgerà su 6 gare, articolate sui circuiti di Misano (11 aprile), Franciacorta (16 maggio, 5 settembre), Magione (27 giugno), Mugello (1 agosto) e Vallelunga (31 ottobre).

Come sempre sarà la passione il vero motore dell'iniziativa, e anche quest'anno le iscrizioni e i servizi offerti dall'organizzazione sono proposti a prezzi abbordabili, compresa l'opportunità di partecipare come "wild-card", pensata specialmente per i piloti stranieri che diversamente avrebbero poche possibilità di correre con la loro 250GP.

Si tratta di un'occasione imperdibile per chi quest'anno si ritrova una moto da corsa che un anno fa calcava le scene del Motomondiale e quest'anno avrebbe rischiato di finire, nel migliore dei casi, a fare bella mostra di sé in... salotto!

Il Campionato FMI 250GP sarà presentato ufficialmente durante i due giorni di festa al "Mugello Motor Fest 2010", manifestazione in programma nel week-end del 27 e 28 febbraio sulla bellissima pista toscana e organizzata dalla Promo Racing e dal Moto Club Firenze. A questo evento il Tordis Racing parteciperà ufficialmente dando la possibilità a tutti i possessori di una moto 250 Grand prix o Sport Production di sfruttare un turno di prove libere da 30 minuti per preparare la moto in vista della prossima apertura di stagione. L'evento godrà della presenza del Team Biagioli e del Nico Racing che metteranno a disposizione degli interessati le proprie moto.

Chi è interessato a partecipare al turno di prove libere da trenta minuti omaggio deve mandare una prenotazione con i propri dati, (nominativo, tipo di moto 250 , N° di licenza o N° e tipo di patente) via E-mail all’indirizzo enrico.piacenza@fastwebnet.it . Per maggiori informazioni si può chiamare il 348/7290020 oppure visitare il sito del Tordis Racing.


Autore: Redazione

Tag: Sport


Top