Attualità e Mercato

pubblicato il 23 febbraio 2010

Honda CB1300S ABS 2010: 11,650 euro

In concessionaria da fine marzo il M.Y.2010 della semicarenata nipponica

Honda CB1300S ABS 2010: 11,650 euro
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CB1300S ABS - anteprima 1
  • Honda CB1300S ABS - anteprima 2
  • Honda CB1300S ABS - anteprima 3
  • Honda CB1300S ABS - anteprima 4

Honda Italia ha finalmente ufficializzato il prezzo della nuova CB1300S ABS, quadricilindrica di chiara ispirazione anni '70 che arriverà a fine marzo in concessionaria ad un prezzo di 11,650 euro franco concessionario.

114,3 CV a 7,750 giri, il M.Y. 2010 della semicarenata nipponica si arricchisce di un nuovo cupolino e dell'impianto frenante ABS combinato, mantenendo praticamente invariata la ciclistica del precedente modello: forcella da 43 mm regolabile, doppio ammortizzatore posteriore e doppio freno a disco da 310 mm con pinze a sei pistoncini pronto a frenare la ruota anteriore.

Serbatoio in metallo da 21 litri, sella in pezzo unico, la CB1300S ABS non vanta un'interasse da MotoGP (1,510 mm) e nemmeno un peso in ordine di marcia ad "effetto piuma" (271 kg), ma con 116 Nm di coppia disponibili a 6.000 giri ed una altezza del piano di seduta fissata ad appena 780 mm da terra non dovrebbero esserci problemi di gestione in alcuna condizione di guida.

Tra le chicche del nuovo modello anche il cruscotto ad elementi sdoppiati con tachimetro e contagiri, orologio digitale LCD, indicatore del carburante e computer di bordo per il calcolo di distanze e medie velocistiche e l'indicazione della temperatura esterna.

L'unica colorazione disponibile è la 'Pearl Sunbeam White' con 'Candy Arcadian Red'.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top