Sport

pubblicato il 15 febbraio 2010

Luca Scassa firma per il Team Supersonic Ducati

Il pilota italiano sarà al via della stagione WSBK 2010

Luca Scassa firma per il Team Supersonic Ducati
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Luca Scassa - anteprima 1
  • Luca Scassa - anteprima 2
  • Luca Scassa - anteprima 3
  • Luca Scassa - anteprima 4
  • Luca Scassa - anteprima 5
  • Luca Scassa - anteprima 6

Finalmente una buona notizia per i piloti italiani impegnati in WSBK: è notizia di questi giorni, infatti, che Luca Scassa sarà al via della stagione 2010 del Mondiale per derivate di serie, in sella alla Ducati 1098RS messa a disposizione dal Team SuperSonic.

Dopo una stagione segnata da interessanti exploit in sella alla Kawasaki ZX-10R del Team Pedercini, il pilota di Arezzo cambia dunque casacca e moto: difficile dire quanto lungo sarà il periodo di adattamento all'erogazione del V2 Ducati - Scassa ha sempre guidato 4 cilindri - e di certo non lo si potrà sapere prima della tappa di Portimao, la seconda del mondiale la prima per la nuova avventura del Team di Parma.

Non è ancora dato a sapere di che tipo di materiale disporrà il team, ma l'incontro dello scorso venerdì tra il titolare del team SuperSonic - Danilo Soncini -, Luca Scassa ed il responsabile delle attività sportive Ducati Ernesto Marinelli, sembrano aver dato gli input giusti per la sigla del contratto, che Luca ha ammesso di aver firmato con la sua penna portafortuna "griffata" NASA...

Rimaniamo in attesa di ulteriori dettagli dal team italiano e dallo stesso Scassa, sicuramente al settimo cielo per la conclusione di una trattativa sul filo di un...dritto.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top