Accessori

pubblicato il 8 febbraio 2010

Da Bitubo il rinnovato mono racing XXF

Derivato dalle competizioni, disponibile per le migliori sportive

Da Bitubo il rinnovato mono racing XXF
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Bitubo monoammortizzatore racing XXF 2010 - anteprima 1
  • Bitubo monoammortizzatore racing XXF 2010 - anteprima 2

Nel segmento di mercato degli ammortizzatori racing Bitubo identifica con la sigla XXF il suo miglior prodotto in termini di qualità e innovazione tecnologica. Lanciato nel 2006 e continuamente sviluppato per seguire le prestazioni sempre maggiori dei modelli più sportivi, impiegati anche nelle competizioni (Campionato del Mondo WSS e STK 600/1000 e Campionato superbike inglese BSB), il mono XXF è ora più leggero e sensibile alle regolazioni, oltre che più facile da regolare nell’interasse e nel precarico molla idraulico.

Ma i tecnici dell’azienda di Padova hanno lavorato anche sul miglioramento del coefficiente di smorzamento e sull’aumento della stabilità alle alte temperature. Lo stelo dal diametro di 14 mm incrementa la scorrevolezza mentre il pistone dal diametro di 30 mm riduce le masse di fluido in movimento. Tutte migliorie mirate ad ottenere la riduzione delle inerzie e quindi un migliore controllo delle oscillazioni della sospensione.

Particolare attenzione è stata dedicata all’incremento della sensibilità e della precisione delle regolazioni, ora tutte posizionate nella testina superiore. Gli ammortizzatori XXF sono velocemente personalizzabili tramite la sostituzione della valvola di compressione "XD" e di quella di estensione "XS". Il set-up con cui l’ammortizzatore viene fornito è identificato da un etichetta posta sul corpo della sospensione.

Maggiori informazioni sulla disponibilità del prodotto e sui prezzi si possono ottenere visitando il sito del Costruttore all’indirizzo Bitubo.com o scrivendo una E-mail all’indirizzo info@bitubo.com .

Autore: Redazione

Tag: Accessori , parti speciali


Top