Curiosità

pubblicato il 30 gennaio 2010

Battuta per 14.951 euro la R1200R 40 Jahre Berlin

Il ricavato sarà devoluto all'associazione Save The Children

Battuta per 14.951 euro la R1200R 40 Jahre Berlin
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 1
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 2
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 3
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 4
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 5
  • BMW R1200R 40 Jahre Berlin - anteprima 6

L'esclusiva BMW R1200R "40 Jahre Berlin" è stata battuta all'asta su ebay per una somma di 14.951 euro, che BMW Motorrad devolverà completamente all'associazione che da anni si occupa di aiutare i bambini nel mondo Save The Children.

"Sono molto orgoglioso della mia nuova BMW R1200R - ha dichiarato Stefan Thiel, tedesco, 53 anni - soprattutto perchè il mio assegno potrà aiutare molti bambini nel mondo."

"L'acquisto del signor Stefan Thiel - ha dichiarato Thomas Heilmann, Save The Children - permetterà di ridare il sorriso a tutti quei bambini che sono seguiti nei nostri progetti."

Fondata nel 1919, Save The Children è oggi la più grande organizzazione indipendente al mondo di sostegno agli esseri umani più indifesi. La sua capillarità è ormai mondiale, visto che sono più di 120 i Paesi in cui questa associazione opera.

La BMW R1200R 40 Jahre Berlin protagonista di questa operazione è un oggetto decisamente speciale: si tratta, infatti, dell'esemplare celebrativo dei 40 anni di attività dello stabilimento BMW Motorrad di Berlino, all'interno del quale sono stati prodotti più di 1.900.000 motociclette.

Rispetto ad un modello standard, l'edizione speciale, prodotta in esemplare unico, vanta coperchi delle teste, specchietti e scarico cromati, ma anche dei cerchi a raggi, sella confort (bassa) parabrezza sport ed indicatori di direzione chiari.

Tra gli accessori inclusi nello speciale pacchetto anche ABS, manopole riscaldate, cruise control e naturalmente le decal celebrative "40 Jahre Berlin" sul serbatoio. Il tutto sottolineato da linee bianche che corrono sulle nervature del serbatoio facendo da preludio al guscio bianco che copre l'area compresa tra la sella ed il gruppo ottico posteriore.

Complimenti al Sig.Thiel: ha aiutato Save The Children chiudendo un grande affare. Se avesse acquistato la R1200R così accessoriata, probabilmente, avrebbe speso qualche euro in più...e senza alcuna esclusiva!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità


Top