Novità

pubblicato il 26 gennaio 2010

Yamaha FZ8 e FZ8 Fazer: niente sorpresa

Una nota testata italiana mostra le prime immagini della nuova 800 cc

Yamaha FZ8 e FZ8 Fazer: niente sorpresa
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha FZ8 Fazer - anteprima 1
  • Yamaha FZ8 Fazer - anteprima 2
  • Yamaha FZ8 Fazer - anteprima 3
  • Yamaha FZ8 Fazer - anteprima 4

E’ da novembre 2009 che Yamaha porta avanti pazientemente la campagna di presentazione della sua nuova naked di media cilindrata, la FZ8. La nuova 800 cc nei piani del costruttore di Iwata andrà a prendere il posto della FZ6, la 600 cc che con l’avvento della pratica ed economica XJ6 non ha più un coerente posizionamento sul mercato.

Ieri, 25 gennaio, un'altra immagine in sintonia con la strategia ‘teaser’ che sta accompagnando l’introduzione di questo nuovo modello, mostrava il cupolino della versione Fazer, la semicarenata che affiancherà il modello naked della FZ8, e su quell’immagine, in attesa dei dati ufficiali, ci eravamo lanciati in ipotesi sulla possibile configurazione tecnica delle due moto.

Una nota testata di settore però, per niente affatto nuova a questi "colpi di mano", nello stesso giorno ha pubblicato sul suo sito web le immagini complete, in bianco e nero, della FZ8 Fazer, svelando come i due nuovi modelli della gamma Yamaha derivino sostanzialmente dalla FZ1 da 1.000 cc. Addio sorpresa… l’effetto del lancio ufficiale programmato dall’ufficio marketing del Costruttore giapponese per il 12 marzo è parzialmente compromesso e l’aspettativa del pubblico notevolmente ridotta.

Tralasciando le considerazioni di carattere "commerciale" possiamo comunque analizzare nel dettaglio estetica e struttura delle nuove FZ8 e FZ8 Fazer. Di fatto le due moto sono delle… FZ1 con cilindrata ridotta a 800 cc tramite riduzione dell’alesaggio ma a parità di corsa. Ciò comporta una riduzione della potenza massima ma al contempo un valore di coppia molto sostenuto che renderà la guida piacevole e gratificante anche a pieno carico.

Telaio, forcellone e sospensioni sembrano le stesse della 1.000 cc, mentre l’impianto frenante anteriore mostra dischi di diametro inferiore (sembrano gli stessi dell’attuale FZ6 S2). A livello di finiture l’allestimento rinuncia a ben poco. Le sovrastrutture, derivate appunto dalla FZ1, sono curate come d’abitudine per i prodotti Yamaha e il cupolino sia della FZ8 Fazer che della naked FZ8 naked è l’unico elemento veramente nuovo rispetto ai conosciuti gruppi ottici anteriori di FZ1 ed FZ6.

La semicarena della FZ8 Fazer tra l’altro mostra un’interessante "doppio strato" sui fianchi, per convogliare l’aria senza turbolenze oltre i fianchi del pilota. Cambia anche il sistema di scarico, con silenziatore più corto e a doppia uscita, privo della valvola parzializzatrice.

Ora non resta che attendere l’eventuale "reazione" di Yamaha allo scoop della nota testata italiana. Visto che la sorpresa è stata parzialmente compromessa, anticiperà il lancio o rispetterà pazientemente la data del 12 marzo fissata precedentemente?

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha FZ8 - anteprima 1
  • Yamaha FZ8 - anteprima 2

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top