Novità

pubblicato il 19 gennaio 2010

Peugeot E-Vivacity

Lo scooter elettrico del Leone arriverà nel 2011

Peugeot E-Vivacity
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Peugeot E-Vivacity - anteprima 1
  • Peugeot E-Vivacity - anteprima 2
  • Peugeot E-Vivacity - anteprima 3
  • Peugeot E-Vivacity - anteprima 4

Nel contesto del Salone di Milano 2009 una delle proposte francesi più interessanti è stata senza dubbio quella dello scooter di "piccola cilindrata" Peugeot E-Vivacity. Spinto al 100% da un propulsore elettrico, caratterizzato da una potenza massima del tutto equivalente a quella di un normale cinquanta, la nuova proposta del Leone (oggi ristilizzato) rappresenta una chiara vision di come Peugeot intende affrontare le problematiche sempre più pressanti legate al rispetto ambientale.

E-Vivacity, infatti, nasce per rappresentare un modo "ecologico" per spostarsi in città, a fronte di un investimento ragionevole e di costi di utilizzo e di manutenzione estremamente bassi. La sua batteria agli ioni di litio si ricarica completamente in 4 ore ed all’80% in circa 2 ore, offrendo un’autonomia di 80-100 km.

Il costo di utilizzo, paragonato a quello di una versione termica equivalente, permette di ridurre di ben 10 volte le spese, che sono di soli 0,4 € per 100 km percorsi. Pulito e silenzioso, come tutti i veicoli elettrici, la "scooterino" francese tocca una velocità massima di 45 km/h (a norma di legge) e si propone con una dotazione del tutto in linea a quella di un tradizionale scooter 50 di gamma media: i due freni a disco, ad esempio, fanno parte del corredo standard.

Per il momento E-Vivacity rappresenta solamente una "concept bike", ma Peugeot ha già fatto sapere che il nuovo veicolo entrerà in listino nel corso del 2011.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top