Abbigliamento

pubblicato il 15 gennaio 2010

eSquad alla Fiera di Verona 2010

Il jeans superprotettivo provato in diretta

eSquad alla Fiera di Verona 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 1
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 2
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 3
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 4
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 5
  • eSquad al Verona Motor Bike Expo 2010 - anteprima 6

Ber Racing Italy distribuisce nel nostro Paese i jeans eSquad, realizzati con l’esclusivo tessuto Armalith, caratterizzato dall’eccellente resistenza ad abrasioni, strappi e lacerazioni, ma anche molto pratico perché rende i jeans leggeri da indossare e facilmente lavabili.

Al Motor Bike Expo Show di Verona l’azienda italiana, in collaborazione con eSquad, ha organizzato una dimostrazione ‘live’ delle qualità di questo prodotto coinvolgendo addetti ai lavori e pubblico. Ad aprire l’evento il benvenuto e la breve presentazione da parte di Maurizio Bombarda (presidente BER Racing Italy) e di Pierre-Henry Servajean (presidente Esquad).

Dopo il briefing informativo si è svolto il ‘mini-drift’ dimostrativo. Il figlio di Maurizio Bombarda e Pierre-Henry Servajean, guidati dell’Equipe di Stuntman professionisti francesi Julienne, hanno testato in prima persona l’incredibile resistenza dei jeans Esquad in Armalith, con il pubblico costantemente informato sulle impressioni dei tester dallo speaker ufficiale della manifestazione Fabio Momina.

Nessun danno fisico per i tester che alla velocità di 50 km/h grazie, ad una apposita struttura fissata alla parte posteriore di un’automobile, hanno potuto strisciare al suolo per oltre 30 metri senza riportare alcuna abrasione sul corpo.

Il Jeans eSquad ha dimostrato tutta la sua resistenza in condizioni critiche lasciando stupito il pubblico che ha potuto verificare visivamente come, a fronte della forte sollecitazione subita dal capo tecnico, vi fossero evidenti segni della frizione sull’asfalto ma nessuna lacerazione di rilievo.

Prossimamente vi proporremo un approfondimento tecnico su questo capo innovativo con le foto dinamiche del test e le impressioni dei tester coinvolti.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento


Top