Eventi

pubblicato il 5 gennaio 2010

"Roof of the world rally" in sella alle BMW

Da Milano al Tajikistan per beneficenza

"Roof of the world rally" in sella alle BMW

Il reportage di "Roof of the World Rally 2009" è andato in onda su Italia 1 lo scorso dicembre e racconta l'avventura di Nicola Civarelli (regista), Edoardo Stoppa (Striscia la Notizia), Niccolò Pasquin (pilota), Tito Branca (operatore), Marco Mazzaro (fonico) e Gianni Maiocchi, insieme per affrontare in moto un viaggio di 11 mila chilometri da Milano a Kurgentube in Tajikistan (il Paese incastonato tra Uzbekistan e Afghanistan, confinante a est con la Cina), un 'Charity Travel' che ha avuto come obiettivo consegnare uno scuola-bus e aiuti finanziari all'associazione per bambini SwordTeppa.

Tutto nasce dalla passione di Gianni, Riccardo, Nicola e Niccolò, motociclisti con il sogno di unire passione per le due ruote e la beneficienza e che per questo hanno fondato il team "Riders 4Hope".

Il raid è stato possibile anche grazie al contributo fondamentale di Bmw Motorrad Italia, che ha fornito le moto e l’abbigliamento tecnico, e di Dunlop, che ha "gommato" moto e pulmino. Il filmato, distribuito direttamente dalla filiale italiana di Bmw, testimonia la riuscita del progetto e l’affiatamento del gruppo a cui si è aggiunto anche un vip, Edoardo Stoppa, uno degli inviati di Striscia la Notizia.

Un reportage sul viaggio è stato pubblicato anche su Motociclismo Fuoristrada di Dicembre 2009.

"Roof of the world rally" in sella alle Bmw

Un viaggio di 11.000 km da Milano a Kurgentube in Tajikistan per consegnare uno scuola-bus ed aiuti finanziari all'associazione per bambini SwordTeppa.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top