Attualità e Mercato

pubblicato il 17 dicembre 2009

Tutto nuovo il sito www.ducati.com

Completo e dalla grafica accattivante, ora con il configuratore moto

Tutto nuovo il sito www.ducati.com
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 1
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 2
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 3
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 4
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 5
  • Nuovo sito web Ducati - anteprima 6

La stagione 2010 di Ducati è cominciata con il piede giusto: nuovi modelli per motociclisti di qualsiasi esperienza e una convincente strategia di comunicazione a tutti i livelli. In questo ambito svolge da sempre un ruolo fondamentale il sito web del Costruttore bolognese.

Prima a sfruttare internet per un contatto diretto con clienti e appassionati, prima a vendere alcuni modelli on line, prima a creare una community che ben presto ha reso i "ducatisti" gli internauti più attivi sul web, Ducati non smette di credere nella forza dei contenuti on line e rinnova profondamente le pagine di Ducati.com .

L'home page presenta in bella evidenza l'argomento più importante del momento: in queste settimane è il lancio della nuova Multistrada 1200, ma durante l'anno potranno essere le vittorie in SBK o MotoGP, il lancio di nuovi modelli e, sicuramente il World Ducati Week, che nel 2010 tornerà ad occupare i sogni dei... desmo-appassionati.

Il menu di navigazione è chiaro e funziona con il semplice 'mouse-over' e successivo clic sull'argomento di interesse. Complete come sempre le schede tecniche e ben in evidenza si trovano i prezzi di listino. Non manca poi la funzione "confronta" ma ora è più completa perché prevede la selezione per anno, famiglia e modello.

Una delle novità più importanti, grafica a parte, è l'introduzione del configuratore, per creare l'allestimento desiderato della propria moto e ottenerne immediatamente l'immagine e il prezzo finale. Attualmente attivo per la sola Streetfighter sarà mano a mano implementato per tutti i modelli.

La condivisione dei contenuti è assicurata dal comando "share with" che prevede l'interazione sui principali social network mondiali mentre invece per i contenuti più specialistici, quelli relativi alle competizioni, alla storia dell'azienda o alle linee di abbigliamento e accessori, i link portano alle vecchie pagine, peraltro ancora chiarissime.

Il rinnovamento del sito Ducati.com, uno dei più completi e aggiornati tra quelli delle Case costruttrici, è l'ulteriore conferma di come il web sia il mezzo di comunicazione preferito dalle aziende per interagire con l'utente finale e uno strumento insostituibile per il supporto agli addetti ai lavori.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top