Sport

pubblicato il 11 dicembre 2009

WSBK 2010, Valencia, December Test Day/2

Un Biaggi così in forma non si vedeva da tempo. Bene anche la Suzuki di Haslam...

WSBK 2010, Valencia, December Test Day/2
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 1
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 2
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 3
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 4
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 5
  • WSBK 2010, Valencia, Test Day/2 - anteprima 6

Si è conclusa la due giorni di test WSBK sulla pista di Valencia: senza sorpresa, visto il potenziale dimostrato nel corso del 2009, il più veloce in pista è stato Max Biaggi, che in sella alla sua Aprilia RSV4 SBK ufficiale ha polverizzato il tempo ottenuto ieri avvicinandosi a quel 33.2 con il quale Ben Spies ha ottenuto la Superpole nel 2009.

Alle sue spalle la Suzuki di Haslam: il britannico sembra essere davvero "in palla" in sella ad una GSX-R 1000 che potrebbe essere la vera rivelazione della prossima stagione dopo un 2009 costellato di incidenti e piloti demotivati.

Ha risposto molto bene all'attacco di Toseland il Campione del Mondo della SuperSport Crutchlow, che quest'anno ha ereditato da Spies la moto che ha portato in Casa Yamaha il primo alloro: terzo nella classifica dei tempi ufficiosi, Cal ha staccato Toseland di un paio di decimi, recuperando praticamente tutto il gap accumulato ieri.

Migliora notevolmente anche la prestazione di Neukirchner, anche se il suo 34.7 è molto lontano dal 33.8 del poleman italiano, mentre Guintoli appare ancora un po' appannato in sella a quella Gixxer che Haslam sta facendo volare. Stesso discorso anche per Camier: Sacchi & Co. da lui si aspettano grandi cose, anche perchè una stagione alla Nakano (nonostante le mille sfortune) non può essere certamente tollerata.

WSBK 2010, Valencia, December Test Day/2 - 10/12/2009
1. M.Biaggi (Aprilia Racing) 1.33.8;
2. L.Haslam (Suzuki Alstare) 1.34.0
3. C.Crutchlow (Sterilgarda Yamaha) 1.34.1;
4. J.Rea (Hannspree Ten Kate Honda) 1.34.2;
5. J.Toseland (Sterilgarda Yamaha) 1.34.3;
6. M.Neukirchner (Hannspree Ten Kate Honda) 1.34.7;
7. S.Guintoli (Suzuki Alstare) 1.35.0;
8. L.Camier (Aprilia Racing) 1.35.2.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top