Novità

pubblicato il 30 novembre 2009

Honda XL700V Transalp 2010

Tecnica invariata e un nuovo colore per la on/off Honda

Honda XL700V Transalp 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 1
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 2
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 3
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 4
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 5
  • Honda XL700V Transalp 2010 - anteprima 6

Una delle varianti cromatiche 2009 più diffuse della Honda Transalp, il 'Barley yellow metallic', esce dall'offerta cromatica 2010 per lasciare il posto al nuovo 'Shasta White/Carnelian Red' (sempre con cerchi neri). La nuova livrea sarà disponibile per la sola versione standard della bella enduro stradale della Casa dell'ala, non per il modello ABS. Quest'ultimo continuerà ad essere commercializzato in 'Shasta White/Moody Blue' (bianca e blu con cerchi dorati) e 'Pearl Concours Black' (nera con cerchi neri), livree disponibili anche per il modello base.

La XL700V Transalp è una enduro-stradale con motore bicilindrico a V di 52°, distribuzione monoalbero a 4 valvole per cilindro, raffreddamento a liquido, alimentazione a iniezione elettronica e cambio a 5 rapporti. La cilindrata è di 680,2 cc per una potenza massima di 60 CV a 7.750 giri, con un picco di coppia pari a 60 Nm a 5.500 giri.

La ciclistica si basa su un solido telaio in acciaio a semi-doppia culla, forcellone in acciaio con monoammortizzatore regolabile in compressione e forcella da 41 mm. Per i percorsi in fuoristrada si può contare sui pneumatici con intaglio on/off e sull'escursione delle sospensioni di 177 mm all'anteriore e 173 mm al posteriore. Le ruote sono da 19 pollici davanti e 17 dietro, con coperture 100/90 e 130/80.

La versione ABS si differenzia dalla base per la presenza dell'impianto frenante con antibloccaggio e azionamento combinato sui due assi, e per questo motivo caratterizzato dalle pinze anteriori a 3 pistoncini anziché due.

Interasse di 1.515 mm, inclinazione del cannotto di 28°23', avancorsa di 111 mm, la Transalp è una moto facile e intuitiva, adatta sia a chi percorre decine di migliaia di km ogni anno su tutti i terreni, sia ai neofiti alle prese con le prime esperienze di guida. La sella non è bassissima (a 841 mm da terra) ma il peso in ordine di marcia (214 kg) non mette in imbarazzo perché il baricentro è posizionato abbastanza in basso.

La media bicilindrica on/off Honda è la più apprezzata del suo segmento, con 2.519 esemplari immatricolati da gennaio a ottobre 2009, superata solo dal "fenomeno GS" (4.682 "pezzi" tra base e Adventure) ma in vantaggio rispetto alla pari categoria Suzuki V-Strom 650, a quota 1.694 esemplari.

Il prezzo, a meno di variazioni in ottica 2010, è fissato in 7.590 Euro f.c. per la versione base e 8.190 Euro f.c. per la versione con ABS combinato.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Listino Honda Transalp - model year 2012

Transalp
Cilindrata
680.20 cm³
Potenza
44.10 kW / 60.00 CV
Coppia
6.10 kgm / 60.00 Nm
Peso
214.00 kg
Altezza sella
841 mm
Prezzo
7.735,00 €
Vai al Listino »
Top