Novità

pubblicato il 13 novembre 2009

Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC

Motore a 4 tempi per le nuove ottavo di litro

Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 1
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 2
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 3
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 4
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 5
  • Beta RR 125 LC Enduro 2010 - anteprima 6

A poche settimane dal lancio della nuova gamma enduro nelle versioni 400, 450 e 520, Beta torna a far parlare di sé anche nella ottavo di litro, lanciando un prodotto sedicenni "in odore" di patente: la nuova RR Enduro 125 LC.

COME LE GRANDI
Molto vicina nelle forme e nei volumi alle sorelle maggiori, la più piccola delle enduro a 4T dell'azienda di Rignano sull'Arno è stata una delle più interessanti "prime" di EICMA 2009: non parliamo solo di look ma anche di tecnica pura, visto e considerato che la ciclistica non ha nulla da invidiare ad un prodotto professionale ed il motore è una delle migliori proposte di ultima generazione presenti in questa cilindrata.

CUORE YAMAHA
Monocilindrico, raffreddato a liquido, bialbero in testa, quattro valvole, alimentato per mezzo di un carburatore da 30 mm a valvola piatta, il cuore della nuova Beta RR Enduro 125 LC è infatti lo stesso concepito da Yamaha e prodotto da Minarelli per i modelli R125 e WR125: 15 CV, caratterizzato da una regolarità a prova di bomba, l'unità "made in Italy" vanta come sui modelli Yamaha l'avviamento elettrico, il cambio a sei marce ed emissioni in linea con i parametri imposti dalle normative Euro3.

CICLISTICA AL TOP
Insomma, tramontata l'era del 2T - come testimoniano i dati di vendita anche nelle piccole cilindrate - in Beta non potevano dunque scegliere di meglio, anche perchè il "minarellino" è anche compatto e leggero: 102 kg a secco, la RR Enduro 125 LC vanta infatti un telaio a doppia culla chiusa estremamente compatto ed in grado di lasciare ampio sviluppo in estensione al forcellone (escursione 270 mm), gestito da un mono con regolazione in compressione/estensione oltre che precarico. Niente male anche la forcella idraulica upside-down da 41 mm (escursione 260 mm), così come appare molto interessante il valore di 1.410 mm riportato alla voce interasse. L'impianto frenante si compone di un disco anteriore da 260 mm e di uno posteriore da 220 mm, mentre in tema di cerchi non poteva mancare la 21" anteriore abbinata alla 18" posteriore.

RR MOTARD LC
Stesse caratteristiche, per quanto concerne motore, telaio e look delle sovrastrutture plastiche per la versione motard, anche se le ruote sono su entrambi gli assi da 17". Come diretta conseguenza calano i valori di altezza della sella - da 925 mm a 900 mm da terra - ma anche quelli di luce a terra disponibile e l'altezza delle pedane, che passano rispettivamente da 335 mm a 315 mm e da 400 mm a 380 mm. Cambia anche la rapportatura finale, che sale da 14/63 a 14/56 così mentre si riduce la corsa delle sospensioni, che scende a 240 mm davanti e 250 mm dietro. Rivisto anche l'impianto frenante, che adotta un disco da 300 mm di diametro in luogo del 260 mm della versione Enduro.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 1
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 2
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 3
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 4
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 5
  • Beta RR Enduro 125 LC e RR Motard 125 LC - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità


Listino Beta RR Enduro 125 4T LC - model year 2012

RR Enduro 125 4T LC
Cilindrata
125.00 cm³
Potenza
11.00 kW / 15.00 CV
Coppia
n.d.
Peso
105.00 kg
Altezza sella
917 mm
Prezzo
4.680,00 €
Vai al Listino »
Top