Eventi

pubblicato il 9 novembre 2009

Ducati ad Eicma 2009 - LIVE

Management al gran completo e tante novità

Ducati ad Eicma 2009 - LIVE
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 1
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 2
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 3
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 4
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 5
  • Ducati a Eicma 2009 - Conferenza - anteprima 6

Ducati polarizzerà sicuramente l’attenzione in occasione di EICMA 2009, 67esima edizione del Salone Internazionale della Moto, in programma a Milano, presso la Fiera Internazionale a Rho-Pero, dal 10 al 15 novembre.

Finalmente svelata, in anteprima mondiale, la nuova e attesissima Multistrada 1200. Ma a completare la gamma delle novità 2010 ci sono anche nuove livree "corse" per la 1198, le nuove Hypermotard 1100 Evo e gli arricchimenti tecnici della Monster.

L'occasione era perfetta anche per presentare il nuovo logo Ducati Corse, un’evoluzione dello storico marchio, attualizzato con una nuova grafica che segue il nuovo logo Ducati, presentato lo scorso anno sempre in occasione di EICMA.

Una conferenza stampa ricca di contenuti, analisi e anticipazioni che ha preceduto l’apertura ufficiale del salone. Gabriele Del Torchio, Presidente di Ducati Motor Holding, ha incontrato i rappresentanti della stampa internazionale, presentando i risultati sportivi e commerciali che l’azienda di Borgo Panigale sta ottenendo, a conferma delle performance della casa costruttrice italiana, malgrado il difficile momento che il settore sta attraversando.

"Il 2009 è stato per Ducati un anno di sfide importanti ma anche di altrettanto importanti opportunità. - ha detto Gabriele Del Torchio, Presidente Ducati - Le sfide ci sono arrivate da un mercato che ha subito in tutto il mondo una vistosa contrazione, dove il segmento in cui noi competiamo potrebbe mostrare a fine anno un calo intorno al 35%. In uno scenario come questo Ducati ha saputo reagire egregiamente, tanto che le nostre quote sono aumentate costantemente e nel 2009 registreremo una quota record del 7,2% a livello mondiale. Questo risultato è stato ottenuto lavorando in maniera coerente con gli obiettivi che c’eravamo dati nei nostri piani, operando sui tre pilastri fondamentali dell’azienda. In primis il prodotto, quindi attraverso una politica intelligente di continuo rinnovo, e le novità 2010 ne sono la più palese delle conferme. Quindi la rete distributiva, costantemente rinnovata e rafforzata, migliorando il servizio offerto e ampliandola. Grazie anche alla recente apertura degli store a Shanghai, Città del Messico, Mumbai e in Vietnam, oggi Ducati è distribuita in 80 paesi nel mondo. Ultimo, ma non certo per importanza, il brand, dove continuiamo a lavorare con successo sulla riconoscibilità della marca e, soprattutto, sul ruolo che Ducati ha di ambasciatore del "made in Italy" nel mondo, fattore questo che ha per noi un valore fondamentale. In tutto questo, purtroppo, il mondo della moto non ha sentito il beneficio degli incentivi statali. Il nostro auspicio è che il Governo Italiano recepisca questo segnale, nella speranza di una revisione del contributo, aumentandone la misura e rendendolo altresì proporzionale al valore di una motocicletta."

Quindi è stata la volta di Claudio Domenicali, Direttore Generale Ducati Motor Holding, che ha presentato le grandi novità Ducati per per i model year 2010. "Siamo presenti ad EICMA con una serie di importanti novità, nel pieno rispetto del nostro piano strategico e industriale. – ha detto Claudio Domenicali -. La nuova Multistrada 1200 rappresenta per Ducati un’opportunità molto importante che ci permette di arrivare in un segmento di mercato per noi completamente nuovo, anticipandolo con un’offerta assolutamente innovativa, sia in termini di prestazioni, di fruibilità d’uso e di contenuto tecnologico. Quattro moto in una, con quattro differenti 'riding mode', controllo di trazione, sospensioni elettroniche ma, soprattutto, una vera Ducati, nello stile, nel design e nella grande tecnologia, mutuata direttamente dall’esperienza Ducati maturata sulle piste di tutto il mondo. Hypermotard 796 e 1100 evo, le nuove livree "Corse" per la 1198S e 1198R, i tanti aggiornamenti tecnici e stilistici, completano una gamma 2010 di cui siamo orgogliosi."

Protagonista assoluta dell’evento è stata la attesissima Multistrada 1200 una moto che promette di affrontare al meglio ogni tipo di percorso, ogni tipo di fondo stradale, e che racchiude tutta la tecnologia mutuata dalle Ducati da competizione. Una moto che vuole essere capace di adattarsi alle richieste del pilota, passando dalla guida supersportiva al turismo nei lunghi viaggi, dal commuting urbano agli sterrati, tanto che da essere definita da chi l'ha progettata 'quattro moto in una'!

Nella famiglia Superbike presentate una 1198 S e una 1198 R "Corse Special Edition" per celebrare i successi in Superbike e Superstock e il nuovo logo Ducati Corse. Nuove colorazioni anche per la 1198S e per la 848 con un'inedita versione "Dark".

Altre grandi novità Ducati per il MY 2010 arrivano dalla Hypermotard declinata ora in tre tipologie di utilizzo ma sempre con l'obiettivo di emozionare e divertire: a fianco della recentissima Hypermotard 796 arrivano le nuove "1100 Evo" e "1100 Evo SP", più leggere di 7 kg e più potenti di 5 CV.

La principale novità per la famiglia Monster è l’inserimento in gamma delle versioni 696 e 1100 (base ed S) dotate del sistema ABS, installato per la prima volta sulla famiglia Monster.

Non vi resta che correre al Salone per ammirare tutta la rinnovata gamma Ducati!

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top