Sport

pubblicato il 28 ottobre 2009

Ohlins scalza Kayaba dalla Yamaha di Philippaerts

Le forcelle e gli ammortizzatori "dorati" sulle ufficiali del Team Rinaldi

Ohlins scalza Kayaba dalla Yamaha di Philippaerts

Dopo aver scalzato la Showa, azienda controllata dalla stessa Honda, dalla lista delle componenti ufficiali che compongono la RC212V di Andrea Dovizioso, la Ohlins scalza la Kayaba anche dall'equipaggiamento "di serie" delle Yamaha gestite dal Team ufficiale di Michele Rinaldi nel Mondiale Motocross.

David Phlippaerts, dunque, lascerà le sospensioni nipponiche in favore delle Ohlins, che arrivano dunque al top della categoria dopo essere dominatori incotrastati in MotoGP, SBK, Superbike, Supersport e SSTK.

La gestione delle nuove sospensioni, oltre che al team, sarà affidata sui campi di gara dalla struttura di Giuseppe Andreani, la Andreani Group, la quale è importatore esclisivo per l'Italia del marchio scandinavo oltre che partner tecnico di numerosissimi team impegnati in competizioni di ogni tipo.

Per Andreani si tratta di un ritorno al mondo dell'off-road, mentre per la Ohlins si tratta sostanzialmente di un debutto assoluto: le prestazioni nelle altre categorie in cui si è impegnata sono state "schiaccianti" ed è dunque prevedibile il fatto che l'azienda che produce le forcelle dorate sia in grado di dire la sua anche in questa specialità.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top