Sport

pubblicato il 24 ottobre 2009

MotoGP 2009, Sepang, Qualifiche: Rossi a posto

Valentino domina le prove ufficiali e conquista una pole da record

MotoGP 2009, Sepang, Qualifiche: Rossi a posto
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 1
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 2
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 3
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 4
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 5
  • MotoGP 2009, Sepang - anteprima 6

Visibilmente soddisfatto a fine turno Valentino Rossi partirà domani dalla posizione ideale per tentare l’attacco al suo nono titolo mondiale piloti, il sesto nella classe regina a 4 tempi, settimo contando anche la mitica classe 500.

L'italiano del Fiat Yamaha Team conquista a Sepang la settima pole stagionale, la 58esima in carriera (a pari merito con Mick Doohan!), con il nuovo tempo record di 2'00.518, migliore anche di quello fatto registrare nel 2006 con le vecchie 990 cc..

La Yamaha M1 con il #46 è stata l'unica a scendere sotto i 2'01. Il rivale per il titolo Jorge Lorenzo partirà dalla seconda casella in griglia con poco più di 550 millesimi di ritardo. Dani Pedrosa su Repsol Honda completa la prima fila.

Casey Stoner ha trovato invece alcune difficoltà nella messa a punto della sua Ducati e partirà dalla seconda fila peraltro con quasi un secondo di ritardo da Rossi. Bello invece rivedere Loris Capirossi nelle posizioni di testa, partirà infatti dalla quinta posizione, seguito da Toni Elias con la Honda ‘factory-spec’ del Team Gresini.

La seconda Ducati ufficiale di Nicky Hayden, ultimo pilota in grado di correre sotto la barriera dei 2'02, partirà dalla settima posizione. Negativa invece la qualifica di Andrea Dovizioso con l’altra Honda Repsol, solo 11esimo.

Domattina sveglia presto per seguire la gara in diretta e… occhio all’orologio! Stanotte entra in vigore l’ora solare, lancette indietro di un’ora alle 3.00 .

MotoGP 2009, Qualifiche, 24/10/2009
1 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team 2'00.518
2 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team 2'01.087 (0,569)
3 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team 2'01.254 (0,736)
4 Casey STONER AUS Ducati Marlboro Team 2'01.455 (0,937)
5 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP 2'01.716 (1,198)
6 Toni ELIAS SPA San Carlo Honda Gresini 2'01.918 (1,400)
7 Nicky HAYDEN USA Ducati Marlboro Team 2'01.980 (1,462
8 Randy DE PUNIET FRA LCR Honda MotoGP 2'02.098 (1,580)
9 Colin EDWARDS USA Monster Tech 3 Yamaha 2'02.195 (1,677)
10 Alex DE ANGELIS RSM San Carlo Honda Gresini 2'02.274 (1,756)
11 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 2'02.362 (1,844)
12 Mika KALLIO FIN Pramac Racing Ducati 2'02.435 (1,917)
13 Aleix ESPARGARO SPA Pramac Racing Ducati 2'02.859 (2,341)
14 Chris VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP 2'03.032 (2,514)
15 Marco MELANDRI ITA Hayate Racing Team Kawasaki 2'03.088 (2,570)
16 James TOSELAND GBR Monster Tech 3 Yamaha 2'03.528 (3,010)
17 Gabor TALMACSI HUN Scot Racing Team Honda 2'03.874 (3,356)

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top