Eventi

pubblicato il 16 ottobre 2009

31 ottobre: tutti in pista contro la Fibrosi Cistica

Una giornata di corsi e divertimento anche per Matteo Marzotto!

31 ottobre: tutti in pista contro la Fibrosi Cistica

Moto, divertimento, sicurezza e tanta solidarietà. Questi gli ingredienti della giornata in programma il 31 ottobre al Motodromo di Castelletto di Branduzzo, in provincia di Pavia. Pronto a montare in sella assieme agli altri centauri anche il manager più stimato d’Italia (come l'ha definito di recente la stampa nazionale), il vice-presidente e testimonial della FFC Matteo Marzotto, che quest’anno, coniugando la sua grande passione per lo sport e quella per la lotta alla FC, ha corso il campionato CIV nella categoria 600 Supersport guidando la Kawasaki numero 33 del Team Top Ride e ottenendo ottimi risultati.

La Federazione Motociclistica Italiana, il CIV e Matteo Marzotto hanno infatti stretto una collaborazione grazie alla quale ogni tappa del Campionato Italiano Velocità ha rappresentato un’occasione "per portare in un ambiente sportivo una malattia così grave e paradossalmente ancora poco conosciuta, che solo nel nostro Paese conta cinquemila malati accertati e quasi tre milioni di portatori sani", grazie alla vendita benefica di merchandising e ai punti informativi ospitati nel paddock.

E ora si profila questa nuova importante avventura solidale che coinvolgerà direttamente il pubblico, organizzata dalla Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, della quale Matteo Marzotto è Cofondatore, Vicepresidente e testimonial, con la collaborazione di Top Ride, Suzuki, BER Racing Italy e del Motodromo di Castelletto di Branduzzo.

Gli istruttori del Top Ride – High School aspettano tutti - neofiti, appassionati e motociclisti esperti - che desiderano migliorare la propria tecnica per un corso di guida sicura, che si svolgerà attraverso lezioni teoriche in aula ed esercitazioni pratiche sui sali e scendi del percorso pavese. Gli allievi potranno partecipare con la propria moto oppure utilizzare una delle 15 Suzuki della gamma 2009 che la casa giapponese ha deciso di mettere a disposizione dell'iniziativa charity.

Anche BER Racing Italy, Importatore Ufficiale Shark per l’Italia, metterà a disposizione dei partecipanti i caschi della casa francese, che a fine giornata potranno essere acquistati con una donazione minima, il cui ricavato verrà interamente donato alla Fondazione FFC.

Nel pomeriggio, dopo le lezioni degli esperti Top Ride, si svolgeranno le gare di endurance, mini motard e go-cart. Le squadre, formate ognuna da quattro piloti, si sfideranno lungo i 1.900 metri in cui si snoda il Circuito e al termine delle competizioni verranno premiati i primi tre equipaggi.

Per aderire e supportare in questo modo la ricerca FC è necessario versare la quota d’iscrizione - € 890,00 con moto in uso, € 600,00 con moto propria - e compilare il modulo d’iscrizione, disponibile sui siti internet www.fibrosicisticaricerca.it e www.topride.it. Per ulteriori informazioni è possibile contattare contattare Top Ride S.r.L. nella persona di Nico Tinterri (cell. 393 9845588 - e-mail info@topride.it).

Programma della manifestazione:
Mattina - Ore 8.00 - Corso di guida per 40 allievi con gli istruttori della Top Ride - High School.
Primo Pomeriggio - Manifestazione endurance a squadre di max 4 piloti di mini motard.
Tardo Pomeriggio - Manifestazione endurance a squadre di max 4 piloti di go – kart.
Ore 20.00 - Premiazioni finali e aperitivo con buffet.

In caso di pioggia l’evento sarà rinviato a data da stabilire.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top