Novità

pubblicato il 12 ottobre 2009

Kawasaki ER-6f 2010

Disponibile in tre colori, con caratteristiche tecniche invariate

Kawasaki ER-6f 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 1
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 2
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 3
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 4
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 5
  • Kawasaki ER-6f 2010 - anteprima 6

Lanciata sul mercato nel 2006, aggiornata fino al 2008 nelle livree e ristilizzata nel 2009 con una carenatura in pieno "stile Ninja", la ER-6F è l’ideale per tutti quei motociclisti che vogliono una media di indole sportiva ma facile da usare anche nel traffico cittadino.

Le frecce al suo arco si chiamano polivalenza, facilità di guida e protezione aerodinamica. Polivalente perché si presta ad essere usata su qualsiasi percorso, anche in coppia, facile da usare perché grazie al manubrio alto, al motore elastico e al peso ridotto mette a suo agio piloti di ogni esperienza, e infine protettiva perché dotata di un cupolino piuttosto esteso e di una carenatura che ne amplia gli orizzonti fino alle lunghe percorrenze.

Il motore è un bicilindrico parallelo frontemarcia da 649 cc, con distribuzione bialbero a 4 valvole per cilindro e raffreddamento a liquido, capace di 72,1 CV a 8.500 giri e 66 Nm a 7.000 giri. Generoso ai medi regimi e capace di un grintoso allungo che si spinge oltre i 10.000 giri, è perfettamente sfruttabile anche grazie al cambio a 6 rapporti correttamente spaziato e all’alimentazione ad iniezione elettronica con corpi farfallati da 38 mm.

Il telaio, definito "a diamante", è una struttura in tubi di acciaio che abbraccia il motore e sul cui lato destro prevede l’infulcraggio del monoammortizzatore secondo lo schema Cantilever, privo di leveraggi. Completano la ciclistica il forcellone in acciaio con capriata di rinforzo e la forcella telescopica con steli da 41 mm.

Frenata da un’impianto a triplo disco wave (gli anteriori da 300 mm, il posteriore da 220 mm) con pinze a due pistoncini, la ER-6F è disponibile anche per 2010 in versione con ABS. Il peso in ordine di marcia è di 204 kg per la standard e 208 kg per il modello con sistema antibloccaggio.

I colori disponibili per il 2010 saranno tre, bianco o verde, entrambi con "pancia" della carena in nero opaco, e nero con parte bassa della carena in grigio. Sparisce invece il blu della versione 2009.
Per la versione standard, il prezzo, fluttuazioni dello yen permettendo, non dovrebbe superare di molto gli attuali 6.890 Euro f.c. . Occorreranno circa 500 Euro in più per il modello ABS.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Listino Kawasaki ER-6F ABS - model year 2012

ER-6F ABS
Cilindrata
649.00 cm³
Potenza
53.00 kW / 72.10 CV
Coppia
6.50 kgm / 64.00 Nm
Peso
209.00 kg
Altezza sella
805 mm
Prezzo
7.850,00 €
Vai al Listino »
Top