Curiosità

pubblicato il 9 ottobre 2009

Jorge Lorenzo sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team

In pista a Vairano con la versione speciale della supersportiva di Iwata

Jorge Lorenzo sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 1
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 2
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 3
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 4
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 5
  • Jorge Lorenzo a Vairano sulla R1 Replica Fiat Yamaha Team - anteprima 6

Jorge Lorenzo è attualmente il pilota forse più in forma della MotoGP. Rossi, suo compagno di squadra, è primo in classifica ma il pilota di Maiorca sembra davvero intenzionato a non perdere di vista l’obiettivo di vincerre il titolo di Campione del Mondo, almeno finché non sarà la matematica ad imporgli la resa.

Nel frattempo, tra un allenamento, un servizio glamour e un impegno in qualità di testimonial, non si lascia scappare mai l’occasione di saltare in sella ad una Yamaha. E’ stata ancora una volta la YZF-R1 la prescelta, dopo l’esperienza dello scorso aprile quando condusse per qualche giro la superbike stradale di Iwata sul circuito di Barcellona.

Sono infatti proprio di poche ore fa le immagini che vedete nella fotogallery. Invitato da Nolan, fornitore dei caschi X-Lite con cui si cimenta in MotoGP, Jorge ha compiuto numerosi giri sulla pista di Vairano di Vidigulfo, in provincia di Pavia, durante la presentazione alla stampa della collezione caschi Nolan/X-Lite 2010.

La moto prescelta? Ovviamente una R1, e stavolta non poteva che essere la versione special Fiat Yamaha Team Replica. Soddisfatto come sempre per l’erogazione simile a quella della sua M1 grazie agli scoppi irregolari del 4 cilindri Yamaha, Lorenzo si è poi intrattenuto con giornalisti e fotografi, dimostrandosi non solo eccellente uomo immagine ma anche affabile comunicatore.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità


Top