Novità

pubblicato il 9 ottobre 2009

Kawasaki ZZR 1400 my 2010

Nuove livree e caratteristiche tecniche immutate

Kawasaki ZZR 1400 my 2010
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 1
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 2
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 3
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 4
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 5
  • Kawasaki ZZR 1400 my 2010 - anteprima 6

L’aggiornamento della gamma Kawasaki ha toccato un po’ tutti i segmenti, dalle 125 alle super-tourer, passando per le naked e le all-rounder. Non è sfuggita al ritocco cromatico nemmeno la ZZR 1400, il missile della Casa di Akashi appartenente allo stesso segmento di Suzuki Hayabusa e BMW K1300S.

Proposta già dal 2008 nella sola versione con sistema frenante ABS, la ZZR1400 si presenta ai nastri di partenza del 2010 con due nuove tonalità di colore e caratteristiche tecniche invariate rispetto al 2009.

Le nuove colorazioni sono il grigio/nero (Metallic Moondust Gray / Metallic Spark Black) e il nero (Metallic Spark Black) accoppiato a cerchi color magnesio, che vanno a prendere il posto dei precedenti Candy Lime Green e Metallic Diablo Black.

Tecnicamente la ZZR 1400 rimane invariata, forte del suo mostruoso motore a 4 cilindri in linea da 1.352 cc e 193 CV a 9.500 giri, capace di una coppia massima di 154 Nm a 7.500 giri, valori che, stando ai dati dichiarati dal Costruttore, lievitano fino a 203 CV quando nell’airbox il sistema Ram Air genera una sovrappressione dovuta all’alta velocità. Il cambio è a 6 rapporti e la frizione di tipo antisaltellamento.

Il telaio, monoscocca con funzione di serbatoio del carburante (22 litri) è in alluminio, mentre la ciclistica può contare su sospensioni pluriregolabili. L’impianto frenante poi è da supersportiva di razza, con dischi wave da 310 mm e pinze radiali a 4 pistoncini davanti e disco da 250 mm con pinza a doppio pistoncino dietro. L’ABS è di serie e indipendente sui due assi.

Parliamo di una sport-touring capace di una velocità massima reale prossima ai 300 km/h, tuttavia le quote geometriche della ciclistica sono tutt’altro che impacciate: l’inclinazione del cannotto è fissata a 23° per un’avancorsa di 93 mm. Contenuto anche il valore dell’interasse, fissato a 1.460 mm. Il peso in ordine di marcia, con il pieno di benzina, è di 257 kg.

Prezzo ancora da definire ma sicuramente non superiore ai 15.000 Euro f.c. .

Autore: Redazione

Tag: Novità


Listino Kawasaki ZZR1400 ABS - model year 2012

ZZR1400 ABS
Cilindrata
1441.00 cm³
Potenza
154.50 kW / 210.10 CV
Coppia
16.60 kgm / 162.50 Nm
Peso
268.00 kg
Altezza sella
800 mm
Prezzo
16.220,00 €
Vai al Listino »
Top