Novità

pubblicato il 14 novembre 2005

Honda CBR 600 RR Movistar

Incredibile ma vero...ecco la Movistar Replica!

Honda CBR 600 RR Movistar
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CBR 600 RR Movistar - anteprima 1
  • Honda CBR 600 RR Movistar - anteprima 2
  • Honda CBR 600 RR Movistar - anteprima 3
  • Honda CBR 600 RR Movistar - anteprima 4
  • Honda CBR 600 RR Movistar - anteprima 5

Robe da matti: Gibernau ha passato più tempo nelle vie di fuga che in pista ad inseguire Valentino e la sua Yamaha...ed in Honda che fanno? Una bella replica su base CBR 600 RR della sua moto, che da qualche giorno ha lasciato nel garage di Gresini per scappare in sella ad una fiammante Ducati...
Tutto qui? Magari! Nel frattempo, la compagnia di telecomunicazioni spagnola "Telefonica" ha pensato bene di lasciare a piedi il team romagnolo...che è corso ai ripari girando lo spazio libero al "tabaccaio" Fortuna.

Una situazione paradossale, perchè a ben guardare non c'è nulla da festeggiare, dei protagonisti dell'avventura Movistar/Honda 2006 rimangono solamente Honda, Gresini e Melandri e le grafiche della moto non hanno alcuna assonanza con la realtà.

Il prossimo anno, si spera, andrà meglio...ma probabilmente non sarebbe stato male riproporre nuovamente una replica della moto del team interno HRC. Ok, non è che Max Biaggi e Nicky Hayden abbiano rimediato risultati eccezionali, ma almeno i clienti avrebbero potuto arrivare al bar sfoggiando una "accaerreci" ufficiale piuttosto che una replica buona solo per l'album dei ricordi.

Motivazioni a parte, che probabilmente saranno figlie di scelte commerciali di inizio 2005, CBR 600 RR '06 è una moto eccezionale, dotata di tutto quello che serve per andare forte in pista e conquistare il pubblico con le sue forme da GP: rispetto al modello di serie non è cambiato nulla ed è probabile che anche nel prezzo non ci siano "sgradite" sorprese. 

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , quadricilindriche , 600


Top