EICMA 2014

Abbigliamento

pubblicato il 18 settembre 2009

BMW DoubleR: una linea dedicata alla S1000RR

Materiali pregiati e look racing per sentirsi Corser o Xaus

BMW DoubleR: una linea dedicata alla S1000RR

La BMW S1000RR non è ancora arrivata in concessionaria e il suo debutto non conosce ancora date ufficiali. Come da tradizione e come se quello della commercializzazione della moto stessa fosse solo un dettaglio, in BMW hanno voluto giocare letteralmente d'anticipo creando un'apposita linea di abbigliamento, dedicata alla prima moto dell'elica bianco-blu a mettere piede nel Campionato del Mondo riservato alle derivate di serie.

Denominato BMW DoubleR, il kit comprende tuta, casco, guanti e stivali, caratterizzati dalle grafiche BMW Motorsport, ovvero quella che contraddistingue da sempre le attività sportive BMW sulle piste di tutto il mondo, SBK compresa naturalmente.

Non si tratterà certamente del kit più economico del mondo, anzi, ma look e qualità dei prodotti dovrebbero giustificare ampiamente l'assegno da staccare per sentirsi degli Xaus o dei Corser senza dimenticare nulla alla voce sicurezza.

E' stato ampio, come per la S1000RR del resto, l'uso di materiali pregiati per la realizzazione di ogni componente: il casco vanta una leggerissima calotta in carbonio oltre ad un particolare studio del flussi aerodinamici, che ha portato all'introduzione di un piccolo flap "di coda", mentre guanti e stivali danno spazio al carbonio per difendere la parti più deboli di mani e piedi.

Per quanto concerne la tuta i tecnici BMW hanno scelto la pelle di canguro in luogo del pellame bovino. Questo ha permesso di utilizzare spessori di solo 1 mm, a tutto vantaggio del comfort, dato che la tuta è anatomicamente più aderente al corpo oltre che più leggera rispetto ad un prodotto tradizionale. Traforata nella zona anteriore, dotata di gobba aerodinamica, e resa sicura dall'introduzione di inserti in titanio su spalle e gomiti, la "DoubleR suite" vanta uno speciale trattamento del pellame, in grado di limitare il trasferimento di calore nelle giornate più assolate.

Ora non resta che salire in sella alla S1000RR...non appena arriverà!

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top