Sport

pubblicato il 16 settembre 2009

La BMW S1000RR STK 4^ al Bol d'Or

Nell'endurance, incoraggiante risultato in classe Superstock

La BMW S1000RR STK 4^ al Bol d'Or
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • La Bmw S 1000 RR quarta al Bol d\'Or 2009 classe STK - anteprima 1
  • La Bmw S 1000 RR quarta al Bol d\'Or 2009 classe STK - anteprima 2
  • La Bmw S 1000 RR quarta al Bol d\'Or 2009 classe STK - anteprima 3

Nel Mondiale SBK sta lentamente crescendo e nell'IDM, la superbike tedesca, è costantemente nelle posizioni di testa. Mancava qualche bel risultato nell'endurance ma è puntualmente arrivato al recente Bol d'Or sulla pista di Magny-Cours, la mitica gara di Endurance sulla distanza di 24 Ore.

Parliamo della Bmw S 1000 RR, 4^ nella Classe Superstock alla 73^ edizione di una delle gare di Endurance più famose del mondo.

La moto era curata dal Team "Bmw Sikora Bily Prorace" e alla guida si sono alternati Ireneusz Sikora, Thomas Polmiksovsky e Milos Czechihak, sotto la direzione della Witec.

La moto era equipaggiata esclusivamente con un serbatoio da 24 litri dotato di sistema per il rifornimento rapido, di un terminale di scarico Akrapovic e di alcuni speciali accorgimenti necessari a disputare una gara di 24 ore senza lunghe interruzioni per la manutenzione.

Il Bol d’Or è stato un ottimo banco di prova per la nuova S 1000 RR, durante il quale la supersportiva tedesca ha potuto dimostrare l'affidabilità del suo propulsore e mettere alla prova l’utilizzo agonistico dei nuovi sistemi elettronici Race ABS e Dynamic Traction Control (DTC).

"La S 1000 RR ha dimostrato non solo un’importante stabilità delle prestazioni in condizioni d’utilizzo molto severe - ha commentato Gerhard Lindner, Direttore Test BMW Motorrad - ma anche quanto il nuovo Race ABS e il nuovo DTC siano di aiuto al pilota. La S 1000 RR è infatti l’unica moto di serie al mondo che offre due sistemi di regolazione integrati che stabiliscono la pietra miliare per la frenata in sicurezza e l’accelerazione anche nell’utilizzo sportivo o in gara".

Se davvero è così ora li vorranno anche Corser e Xaus!

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top