Attualità e Mercato

pubblicato il 16 settembre 2009

Piaggio riorganizza la sua presenza in Spagna

La Derbi sarà integrata nel modello organizzativo della Capogruppo Piaggio

Piaggio riorganizza la sua presenza in Spagna

Il Consiglio di Amministrazione di Piaggio & C. S.p.A. ha approvato in questi giorni il progetto di scissione parziale del patrimonio della società spagnola Nacional Motor S.A.U. (con sede a Martorelles e controllata al 100% da Piaggio) a favore di Piaggio.

La delibera fa seguito a quella analoga adottata da Nacional Motor S.A.U., produttrice dei veicoli a marchio Derbi, e fa parte del complessivo progetto di riorganizzazione della presenza del Gruppo sul mercato spagnolo, che prevede di allineare l’assetto della società spagnola e le attività commerciali nella penisola iberica al modello organizzativo e di business attraverso cui il Gruppo Piaggio opera sui mercati internazionali.

Il progetto consiste nello scorporo delle attività di marketing e sviluppo prodotto, nonché delle funzioni di staff e servizi condivisi, da Nacional Motor e la contestuale attribuzione delle stesse alla capogruppo Piaggio & C. S.p.A. .

Le ulteriori fasi della riorganizzazione – essendo nel frattempo già stato trasferito il marchio Derbi a Piaggio & C. S.p.A., – prevedono la scissione parziale da Nacional Motor S.A.U. delle attività commerciali sul mercato spagnolo, che saranno attribuite ad una Società spagnola di nuova costituzione con funzioni di 'Selling Agency' analoghe a quelle delle società commerciali del Gruppo Piaggio operanti sui principali mercati europei.

L'intera operazione sarà interamente disciplinata dal diritto spagnolo ed è volta a completare la struttura societaria e organizzativa del Gruppo Piaggio, con l'obiettivo di presidiare i mercati internazionali con una struttura differenziata per business (due ruote e veicoli commerciali), e con una gestione delle politiche commerciali, del marketing strategico e di prodotto e della comunicazione, unificate a livello di capogruppo.

Analogamente saranno concentrati presso la sede centrale i centri R&D delle diverse linee di business. Inversa invece la tendenza dal punto di vista industriale, con gli stabilimenti produttivi del Gruppo in Europa e Asia sempre più specializzati per linea di business (scooter, moto, veicoli commerciali, motori), indipendentemente dai mercati di destinazione e dal brand dei prodotti.

In tale contesto, la controllata spagnola del Gruppo Piaggio vedrà accentuata la propria focalizzazione produttiva nel settore delle motociclette di piccola cilindrata, permettendo allo stabilimento di Martorelles di svolgere un ruolo strategico all’interno del sistema produttivo del Gruppo nel business delle due ruote.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top