Attualità e Mercato

pubblicato il 3 settembre 2009

KTM piange Hans Trunkenpolz

Figlio del fondatore di KTM, è scomparso a 65 anni

KTM piange Hans Trunkenpolz

La notizia della morte del tutto inattesa di Hans Trunkenpolz è stato ricevuta da KTM con costernazione e tristezza. 65 anni, il figlio del fondatore dell'azienda è morto domenica in seguito ad un attacco cardiaco subito durante la mezza maratona di Altötting, Baviera.

In pensione dal dicembre del 2008 dopo una vita professionale dedicata agli sport motoristici e a KTM, Hans Trunkenpolz era grande appassionato di automobilismo sportivo, oltre ad avere scoperto e seguito un grande campione di Motocross come Heinz Kinigadner.

Con KTM ha conquistato otto vittorie consecutive nel Rally Dakar, contribuendo a far diventare il marchio KTM leader assoluto nel mondo dei Rally. Anche dopo aver lasciato l’azienda di Mattighofen, Hans Trunkenpolz è rimasto strettamente legato al marchio e agli sport a motore. Allo stesso modo era un runner preparato e appassionato, conosciuto per la sua competitività e ambizione sportiva.

KTM piange soprattutto la perdita di una grande persona. Il cordoglio di KTM e quello della Redazione di OmniMoto.it va alla famiglia dell'indimenticabile "Trupo".

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top