Special e Elaborazioni

pubblicato il 6 agosto 2009

Triumph Speed Triple Brown Racer

Arriva da Lione una nuova special a base Speed

Triumph Speed Triple Brown Racer
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 1
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 2
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 3
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 4
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 5
  • Triumph Speed Triple Brown Racer - anteprima 6

Realizzata con la classica cura maniacale di chi le special le sa fare bene, la nuova Triumph Speed Triple Brown Racer è opera della concessionaria ufficiale di Lione della della Casa britannica, la quale ha preparato la moto secondo le indicazioni di un cliente.

Caratterizzata da una grafica estremamente azzeccata, in grado di guardare decisamente oltre l'ormai solito bianco, "l'opera" francese nella nuova colorazione a base marrone risulta decisamente elegante e sportiva allo stesso tempo, grazie alla fascia dorata che corre lungo codino, serbatoio e parafango, le aggressive tabelle portanumero ed i cerchi a 7 razze sdoppiate cromaticamente abbinati alla fascia che taglia verticalmente la moto in due parti.

Tra le modifiche più interessanti si fa segnalare la rimozione del manubrio alto ad ala di gabbiano, sostituito da due spioventi semimanubri, e la comparsa di un generoso puntale inferiore, che riprende le grafiche della zona superiore.

Curiosa la tipologia di gommatura adottata: in luogo delle più classiche coperture semislick, infatti, il proprietario ha scelto delle rain da competizione della Michelin.

Per quanto riguarda il tre cilindri da 1.050 cc, che in configurazione standard eroga 130 CV a 9.100 giri e 105 Nm a 5.100 giri, non si fanno segnalare particolari modifiche se non quelle relative all'adozione del nuovo sistema di scarico Zard.

[ foto - www.alibaux.com ]

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni


Top