Curiosità

pubblicato il 1 luglio 2009

Aprilia: addio a Ramon Salvini

Scompare a 40 anni lo storico Responsabile delle Prove su Strada di Noale

Aprilia: addio a Ramon Salvini
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ramon Salvini, Aprilia - anteprima 1
  • Ramon Salvini, Aprilia - anteprima 2

Ramon Salvini non c'è più. A chi non ha fatto parte del Gruppo Piaggio o a chi non è del mestiere, questo nome suonerà certamente come sconosciuto...ma per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo quella di oggi è una giornata triste.

Sulla strada Noalese che percorreva ogni giorno in sella ad una moto, di qualsiasi tipo e marca, ha lasciato tanto da vivere, una moglie, un figlio e le centinaia di colleghi dell'Aprilia che per vent'anni hanno visto in lui una vera colonna portante, uno dei pochi veri anelli di congiunzione tra quella che era stata la piccola grande Aprilia di Beggio e quella più moderna e strutturata dell'era Piaggio.

Tra i suoi capolavori non possiamo che ricordare la RX 125, la RSV 1000 in tutte le versioni, l'eccezionale RSV4 Factory ma anche veicoli di minor successo ma estremamente piacevoli da guidare come la Caponord, l'Atlantic, la Mana, la Shiver e numerose Moto Guzzi.

Anche la Redazione di OmniMoto.it si unisce al cordoglio della famiglia Salvini e di tutti gli amici del Gruppo Piaggio che oggi ne piangono la scomparsa.

Autore: Emiliano Perucca Orfei

Tag: Curiosità


Top