Novità

pubblicato il 10 giugno 2009

Scarabeo 125-200 i.e. restyling

Piccolo lifting e doppia mappatura per il cult noalese

Scarabeo 125-200 i.e. restyling
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 1
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 2
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 3
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 4
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 5
  • Scarabeo 125 - 200 i.e. restyling - anteprima 6

Camaleontico ed anticipatore di tendenze per natura, il nuovo Scarabeo 125 e 200 si evolve nuovamente per venire incontro alle esigenze di una clientela in veloce evoluzione. Scooteristi alla ricerca di veicoli "piccoli fuori e grandi dentro", ma non superflui o anonimi.

Ecco perchè sin dalla sua prima versione 50 presentata nel 1993, affianca tratti decisi a linee morbide in una continuità estremamente apprezzata dal mercato, che in 16 anni di storia ha risposto con più di 750.000 ordinativi. Un successo che oggi punta a rinnovarsi nuovamente con l'introduzione di una leggero restyling, che ha riguardato in particolar modo la zona anteriore. Punti fissi, ovviamente, la pedana piatta, il parabrezza fisso alla testa di sterzo, la strumentazione di tipo analogico/digitale ed il cavalletto è stato studiato in modo da offrire un braccio di leva molto favorevole. Parte della dotazione anche il portapacchi in alluminio.

Il motore di Scarabeo 125/200ie, è stato progettato e sviluppato da Aprilia espressamente per questo scooter: si tratta di un'unità raffreddata a liquido, con distribuzione a quattro valvole con doppio albero a camme in testa, alimentata per mezzo di un sistema di iniezione elettronica. Un sistema sviluppato per mettere a disposizione dell'utente due mappature, selezionabili direttamente dal manubrio, con cui è possibile scegliere tra la posizione ECO - che riduce i consumi fino al 7% - e quella SPORT, che ottimizza le prestazioni. Il motore 200 vanta 19,5 cv a 8000 giri, con una coppia di 18,5 Nm a 6750 giri, mentre il 125 è omologato a norma di legge: 15 cv.

Ruote da 16", doppio freno a disco, forcella con steli da 35 mm, il nuovo Scarabeo 125 e 200 i.e. si propone nelle colorazioni Silver Crowd, Bianco Flair, Azzurro Jasmine, Blu Couture, Nero Aprilia ad un prezzo di 2.890,00 euro (il 125 cc) e 2.990,00 euro (il 200 cc) franco concessionario. In caso di rottamazione, usufruendo degli ecoincentivi, il prezzo di Scarabeo scende a 2.390,00 euro per la versione 125 e 2.490,00 euro per la versione 200.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top