Abbigliamento

pubblicato il 10 giugno 2009

Arai Vector Schwantz Replica: purtroppo solo in U.S.A.

Drudi firma l'ultima 'retro-graphic" del grande campione

Arai Vector Schwantz Replica: purtroppo solo in U.S.A.
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Arai replica Kevin Schwantz - anteprima 1
  • Arai replica Kevin Schwantz - anteprima 2

L’indimenticato Kevin Schwantz torna "in testa" agli appassionati con una versione aggiornata del suo casco replica, un Arai ovviamente. Il modello è il Vector, disponibile, da quanto risulta dai siti web ufficiali del Costruttore giapponese, per il solo mercato statunitense. Né le pagine web di Arai Europe né quelle dell’importatore italiano Ber Racing, riportano il modello Vector all’interno della gamma distribuita nel nostro Paese.

È lo stesso Kevin a commentare il casco replica a lui dedicato: "Il design ha elementi di ognuno dei caschi che ho usato in gara, tranne il ‘Camo’ indossato nell’US-GP del 1991". Si tratta come sempre di una realizzazione di Drudi Performance, una certezza quando si tratta di grafiche complesse e dal forte impatto estetico. Immancabile il numero #34, sulla parte posteriore, con cui il funambolico pilota americano ha impressionato per anni gli appassionati dell’indimenticata classe 500 del Motomondiale.

Il Vector Schwantz replica arriverà presso i dealers americani intorno a luglio e, come annunciato dallo stesso pilota, sarà il casco ufficiale in dotazione agli "studenti" della Schwantz School, il suo corso di guida in pista presso il Barber Motorsports Park di Birmingham, in Alabama.

La quantità di fans che ancora oggi il mitico Kevin ha in Italia potrebbe indurre Ber Racing a importare questo splendido modello? Noi speriamo di sì!

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento


Top