Abbigliamento

pubblicato il 3 giugno 2009

Arai Haga Monza Limited Edition: il casco di Nitronori

Un RX-7 GP per le 250 partenze in SBK di Noriyuki

Arai Haga Monza Limited Edition: il casco di Nitronori
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 1
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 2
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 3
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 4
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 5
  • Arai RX-7 GP Haga Monza Replica - anteprima 6

In occasione dell’appuntamento mondiale di Monza della Superbike il funambolico pilota della Ducati, Noriyuki Haga, ha utilizzato una speciale versione commemorativa del suo casco Arai RX-7 GP. Disegnato come sempre da Aldo Drudi, autore anche delle grafiche dei caschi di Valentino e Spies, tanto per citare altri due top rider, celebra le 250 partenze di Nitronori nel Mondiale SBK.

Questo importante traguardo ha coinciso con gara-2 di Monza, la "seconda casa" di Noriuki che, infatti, vicino all’autodromo brianzolo vive da molto tempo, essendo stato a lungo pilota ufficiale Yamaha, la cui sede è infatti poco lontana. Un amore per l’Italia e per questa sua fantastica pista che tifosi e fans ricambiano ricoprendo ad ogni occasione di affetto il simpaticissimo "Nori".

Drudi Performance ha realizzato un’accattivante grafica su base di colore nero in cui il tracciato ricopre tutta la parte superiore, circondato dai valori numerici delle coordinate geografiche gps della pista. La stessa pista è "inquadrata" dal mirino di un’ipotetica arma puntata sul circuito, a sottolineare come l’obiettivo di Norichan a Monza sia sempre stato… vincere.

Ai lati del casco, il logo "NKI41" del pilota giapponese è personalizzato nelle colorazioni delle bandiere giapponese da un lato, e italiana dall’altra, mentre sul lato posteriore c’è una caricatura del pilota che impenna con… un trattore!

Il quinto round del Mondiale SBK, svoltosi lo scorso 10 maggio, ha visto Haga giungere secondo in gara-1 e cadere in gara-2 in seguito al disastroso impatto ad altissima velocità con un volatile!
Per quanto riguarda il casco, si tratta dell’RX-7 GP, lanciato a dicembre 2008 dopo un’intera stagione di test da parte dei piloti Arai nel motomondiale, e va a rimpiazzare il precedente Corsair, dal quale si differenzia completamente per costruzione, aerodinamica e visiera.

Di questo RX-7 GP "Haga Monza Replica", Arai ne produrrà una serie limitata, della quale arriveranno in Italia poco più di 250 esemplari a partire dal prossimo autunno. Il prezzo dovrebbe essere allineato a quello della versione standard, quindi di poco superiore ai 900 euro.

C’è da scommettere che dopo questa notizia i migliori negozianti di abbigliamento specializzato abbiano già ricevuto diversi ordini…

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento


Top