Sport

pubblicato il 31 maggio 2009

MotoGP 2009, Mugello: Capirex stacca dopo

Il suzukista meglio di Rossi e Stoner. Quarto Lorenzo

MotoGP 2009, Mugello: Capirex stacca dopo

Il circuito del Mugello, sede del quinto appuntamento del MotoGP 2009, presenta molti aspetti decisamente interessanti. Tra questi, ci segnala la Brembo, l'impegnativa frenata al termine del rettilineo principale.

Secondo i dati forniti da Brembo, nella fase di frenata al termine della discesa che porta alla curva San Donato, si passa da una velocità massima di 320 km/h a 105 km/h. Una manovra che i piloti effettuano in 6,4 secondi, percorrendo 338 metri. In questa fase delicata i dischi freno in carbonio raggiungono temperature intorno ai 600°.

Al termine delle prove ufficiali sono stati comparati i dati registrati dalla telemetria dei team e da questi valori è stato possibile determinare la classifica dei migliori "staccatori": cioè quei piloti che cominciano a "pinzare" più vicino al punto di corda.

Curva SAN DONATO 2009
Velocità iniziale 320 (Km/h)
Velocità finale 105 (Km/h)
Spazio di frenata 338 (m)
Tempo di frenata 6,4" (sec)
Decelerazione massima 1,5 (g)
Carico leva max 4,7 (Kg)
(*) Valore medio dei partecipanti

Top ten degli "Staccatori"
1° Loris Capirossi (Rizla Suzuki)
2° Valentino Rossi (Fiat Yamaha Team)
3° Casey Stoner (Ducati Marlboro Team)
3° Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha Team)
5° Andrea Dovizioso (Repsol Honda)
6° Chris Vermeulen (Rizla Suzuki)
7° Randy De Puniet (LCR Honda)
8° Dani Pedrosa (Repsol Honda)
9° Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3)
10° Marco Melandri (Hayate Racing Team)

Autore: Redazione

Tag: Sport

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Vai allo speciale
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - Moto Days Roma 2014 - 4
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - Moto Days Roma 2014 - 9
Vai al Salone Moto Days Roma 2014
 
Top