Attualità e Mercato

pubblicato il 29 maggio 2009

Rottamazione e finanziamento per la BMW F650GS

La entry level tedesca mai così conveniente

Rottamazione e finanziamento per la BMW F650GS
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 1
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 2
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 3
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 4
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 5
  • BMW F 650 GS - TEST - anteprima 6

Facile da guidare, divertente, parca nei consumi e, fino al 31 luglio 2009, anche molto conveniente. Merito degli ecoincentivi statali, pari a 500 euro, e del finanziamento a tasso zero che BMW Italia applica in promozione a questo accattivante modello.

Dotata di motore bicilindrico parallelo frontemarcia da 795 cc, sviluppa una potenza di 71 CV e una coppia massima di 75 Nm, valori che permettono una guida sempre rilassata e fluida ma senza rinunciare a una certa dose di grinta, come verificato durante il nostro test su strada. La sella bassa e l’ampio manubrio la rendono facile da guidare anche per i meno alti di statura, e se c’è da percorrere un tratto di strada non asfaltata la F650GS è perfettamente in grado di cavarsela, dotata com’è di sospensioni ad escursione allungata e pneumatici semi-stradali.

Con gli ecoincentivi e il finanziamento agevolato, averla oggi è facile. Il prezzo del veicolo, comprensivo dell’incentivo statale alla rottamazione, è stabilito in 8.190 euro, Iva e messa in strada incluse, IPT esclusa. L’importo massimo finanziabile è di 6.000 euro in 24 rate mensili da 254 euro. Le spese per l’apertura della pratica sono state fissate in 100 euro e l’anticipo o l’eventuale permuta hanno un valore pari a 2.190 euro. L’offerta è valida fino al 31 luglio 2009 presso la rete dei concessionari ufficiali Bmw Motorrad.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top