Sport

pubblicato il 28 maggio 2009

WSS 2009, Miller: c'è anche Melissa Paris

La bella statunitense è la prima donna nel Mondiale SuperSport

WSS 2009, Miller: c'è anche Melissa Paris
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Melissa Paris - anteprima 1
  • Melissa Paris - anteprima 2
  • Melissa Paris - anteprima 3
  • Melissa Paris - anteprima 4
  • Melissa Paris - anteprima 5
  • Melissa Paris - anteprima 6

Alla prossima gara del World Super Sport 2009, in programma sul circuito Miller di Salt Lake City, ci sarà anche lei: Melissa Paris. Prima donna al mondo a partecipare ad una gara del mondiale per derivate di serie della classe 600, correrà in sella ad una Yamaha R6 del Team Markbilt Racebikes.

Moglie di Josh Hayes, campione della classe AMA, la bella americana ha scelto di stampare il numero 29 sulle sue carene in onore della data di nascita del fratello Bret, morto in un incidente stradale quando lei aveva 11 anni.

La sua attività di pilota non è certamente iniziata quest'anno: da più di un lustro, infatti, il nome Paris è presente nelle classifiche di molte competizioni statunitensi. D'altro canto con l'ex fidanzato e l'attuale marito ed i quattro fratelli piloti lei non poteva essere certamente da meno...

"Qualche volta sento meno la pressione perché nessuno aspetta molto da me" ha dichiarato Paris. "La pressione però me la faccio venire da sola. Questo weekend la concorrenza sarà davvero pazzesca, poter gareggiare contro i piloti più veloci del mondo in questa categoria è fantastico. Credo sia importante buttarmi dentro e vedere cosa succederà."

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top