Sport

pubblicato il 15 maggio 2009

Burn-out ai piedi della Torre Eiffel per Rossi

Per le vie di Parigi con una Yamaha R1 Monster Energy

Burn-out ai piedi della Torre Eiffel per Rossi
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 1
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 2
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 3
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 4
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 5
  • Burn-out sotto la Torre Eiffel per Rossi - anteprima 6

Non si può certamente dire che l'arrivo di Valentino Rossi in terra di Francia sia stato dei più sobri. Anzi, approfittando della vicinanza di Le Mans alla Capitale, il tavulliano in accordo con lo sponsor Monster si è presentato a Parigi in sella ad una Yamaha R1 Monster Energy Special Edition, esibendosi in uno spettacolare burn-out ai piedi della Torre Eiffel...

"È stato abbastanza pericoloso uscire con la moto in città - ha dichiarato Valentino Rossi al sito ufficiale MotoGP - con questa pioggia, l'asfalto era bagnato e scivoloso, ma sono riuscito comunque ad arrivare fin qui. Ho anche provato a fare una piccola impennata, ma ero in strada con al fianco la Polizia...non era il caso di esagerare!"

"È la mia prima volta alla torre Eiffel - aggiunge l'otto volte Campione del Mondo - e sono felice di essere qui. Ci siamo divertiti con questo giro per la città. Adesso mi concentrerò per Le Mans, sperando di poter festeggiare la vittoria numero 99."

Per Rossi le possibilità di fare bene a Le Mans ci sono tutte: la pista è storicamente favorevole a Yamaha - nel 2008 3 moto a podio - e Valentino Rossi ha sempre dimostrato di gradire la versione breve dell'autodromo in cui si corre la storica 24 Ore di Le Mans. Per il tavulliano si tratta di un biglietto di sola andata per presentarsi al Mugello con la possibilità di conquistare la 100esima vittoria: "sarebbe fighissimo... - conclude Rossi - ma per ora mi limito a fare bene il prossimo GP."

Oggi pomeriggio le prime prove. Stay tuned!

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top