Sport

pubblicato il 10 maggio 2009

WSBK 2009, Monza, le gare: Fabrizio e Spies

Spies dominatore finisce la benzina in gara 1. Biaggi retrocesso

WSBK 2009, Monza, le gare: Fabrizio e Spies
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 1
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 2
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 3
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 4
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 5
  • WSBK 2009, Monza - anteprima 6

Da molto tempo non si assisteva ad una tappa del mondiale SBK così ricco di spettatori: sono stati 118.000, infatti, gli appassionati che hanno colorato l'autodromo nazionale di Monza in una bellissima giornata di sole.

NUOVA VITA?
Una giornata che ha visto Fabrizio portare la sua Ducati 1098 R ufficiale in prima posizione alla fine di gara 1 e Spies, vero dominatore del weekend di corse brianzolo, trionfare al termine della seconda manche.

Vittorie che all'italiano potrebbero servire per levarsi di dosso - finalmente... - quel vincolo psicologico che gli ha impedito di dimostrare il suo potenziale sin dal suo debutto in Ducati, per via delle scomode presenze di Bayliss prima e Haga poi, e che all'americano lasciano un po' d'amaro in bocca: dopo aver messo la firma sulla quinta Superpole di fila e guidato gara 1 sino all'ultima curva, la coppa del vincitore in gara 2 vale alla fin fine una rimonta di 6 punti sul rivale Haga...clamorosamente caduto in gara 2 dopo aver centrato un uccello al primo giro.

NEUKIRCHNER FRATTURATO
Il thrilling di gara 1, però, non si è limitato a mostrarci la R1 2009 di Spies ammutolita all'ultima curva dell'ultimo giro - fine della benzina - ma ha riservato momenti di puro terrore al primo via a causa di una rovinosa caduta al via: per il suzukista Neukirchner frattura del femore, da valutare lo stop, e contusioni alla gamba per Brendan Roberts.

BIAGGI TERZO IN GARA 1 MA...
Molto bella, in particolare gara 1, la gara dell'Aprilia di Biaggi: il romano ha infatti conquistato una buona settima posizione in Superpole, arrivando addirittura a podio in gara 1. La classifica, però, e stata pochi minuti dopo modificata: sembra che Max abbia tagliato una chicane e per questo sia stato penalizzato di 20 secondi, che lo hanno relegato al 11 posto. Un risultato comunque importante, perchè la RSV4 ha dimostrato per l'ennesima volta di esserci (5a in gara 2) nonostante un Nakano ancora un po' appannato: per lui un 15° ed un 12° posto che non certamente degni di un pilota del suo calibro.

BENINO BMW, OK SCASSA
Tutto sommato positiva anche la corsa di BMW, settima e nona con Xaus, bene Kiyonari a podio con la Honda in gara 1 e quarto in gara due ed ennesima prova positiva dell'italiano Scassa, che in sella alla sua Kawasaki privata si è portato a casa un buon 14° in gara 2 che conferma il 15° ottenuto ad Assen.

TRA 1 SETTIMANA A KYALAMI
Il mondiale SBK non si ferma un secondo. Il circus della WSBK, infatti, partirà immediatamente alla volta del Sud Africa: tra 1 settimana a Kyalami, infatti, tornerà in scena la lotta Spies/Haga.

WSBK 2009, Monza, GARA 1 10/05/2009
1. Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 31'50.758 (196,459 kph); 2. Haga N. (JPN) Ducati 1098R 0.239; 3. Kiyonari R. (JPN) Honda CBR1000RR 8.175; 4. Kagayama Y. (JPN) Suzuki GSX-R 1000 K9 11.001; 5. Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 12.447; 6. Sykes T. (GBR) Yamaha YZF R1 13.693; 7. Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 19.172; 8. Laconi R. (FRA) Ducati 1098R 24.989; 9. Checa C. (ESP) Honda CBR1000RR 26.930; 10. Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX 10R 27.418; 11. Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 27.752; 12. Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 29.545;13. Nakano S. (JPN) Aprilia RSV4 Factory 30.952; 14. Byrne S. (GBR) Ducati 1098R 31.414; 15. Spies B. (USA) Yamaha YZF R1 36.998; 16. Muggeridge K. (AUS) Suzuki GSX-R 1000 K9 42.732

WSBK 2009, Monza, GARA 2 10/05/2009
1. Spies B. (USA) Yamaha YZF R1 31'49.252 (196,614 kph); 2. Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 2.665; 3. Kiyonari R. (JPN) Honda CBR1000RR 2.810; 4. Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 7.706; 5. Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 7.863; 6. Sykes T. (GBR) Yamaha YZF R1 10.383; 7. Haslam L. (GBR) Honda CBR1000RR 11.586; 8. Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 21.112; 9. Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 22.112; 10. Checa C. (ESP) Honda CBR1000RR 22.261; 11. Laconi R. (FRA) Ducati 1098R 23.453; 12. Nakano S. (JPN) Aprilia RSV4 Factory 32.956; 13. Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX 10R 37.166; 14. Scassa L. (ITA) Kawasaki ZX 10R 43.085: 15. Baiocco M. (ITA) Kawasaki ZX 10R 43.088; 16. Hill T. (GBR) Honda CBR1000RR 43.825

WSBK 2009, CLASSIFICA PILOTI DOPO MONZA
1. Haga 200
2. Spies 146
3. Fabrizio 125
4. Haslam 103
5. Sykes 90
6. Biaggi 81
7. Laconi 77
8. Rea 77
9. Neukirchner 75

WSBK 2009, CLASSIFICA MARCHE DOPO MONZA
1. Ducati 225
2. Yamaha 180
3. Honda 141
4. Suzuki 89
5. Aprilia 84
6. Bmw 59
7. Kawasaki 19

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top