Novità

pubblicato il 7 maggio 2009

BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica

Solo 40 esemplari per il mercato nipponico

BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica - anteprima 1
  • BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica - anteprima 2
  • BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica - anteprima 3
  • BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica - anteprima 4

Come se non bastasse lo stretto cerchio di possibile acquirenti, 40, per pensare di rientrare nella magica lista dei fortunati possessori, la nuova BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica sarà venduta esclusivamente sul mercato giapponese.

Vi piace da impazzire? Beh, se già avete una Megamoto in garage o siete in procinto di acquistarne una, con qualche ora di carrozzeria e un po' di impegno nella ricerca delle decal, la Replica della moto che ha corso la mitica gara in salita americana lo scorso anno è riproducibile anche privatamente...alla faccia della clientela nipponica che si è fatta sentire a gran voce presso il proprio importatore ottenento un ristretto lotto di moto così personalizzate.

La Replica, infatti, è tecnicamente identica al modello di serie a partire dal bicilindrico trasversale da 1.170 cc. litri, che eroga 113 CV a 7.500 giri, 115 Nm a 6.000, trasferendoli alla bellissima ruota posteriore in lega per mezzo della classica trasmissione cardanica.

Estremamente razionale in termini di sospensioni, la BMW HP2 Megamoto poggia su ruote da 17" controllate da una forcella da 45 mm ed un ammortizzatore Ohlins, che agisce sul monobraccio posteriore.

L'impianto frenante è composto da un doppio disco anteriore da 320 mm abbinato a pinze a quattro pistoncini, il peso a secco inferiore ai 200 kg.

Il prezzo in giappone del motardone tedesco è (al cambio attuale) di 20.600 euro per la versione Replica Standard e 21.600 euro per la versione dotata di ABS.

BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica

BMW HP2 Megamoto Pikes Peak Replica

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top