Novità

pubblicato il 6 maggio 2009

Yamaha R1 2009 MotoGP Replica

Dedicata ai fans francesi di Rossi e Lorenzo

Yamaha R1 2009 MotoGP Replica
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha R1 2009 MotoGP Replica - anteprima 1
  • Yamaha R1 2009 MotoGP Replica - anteprima 2
  • Yamaha R1 2009 MotoGP Replica - anteprima 3
  • Yamaha R1 2009 MotoGP Replica - anteprima 4

La nuova Yamaha R1 in edizione replica Valentino Rossi e Jorge Lorenzo in Italia non arriverà. Però, se abitate a pochi passi dal confine francese, potrebbe essere anche interessante approfittare dell'iniziativa di Yamaha Motor France, che ha scelto di introdurre una tiratura limitata della nuova SBK nelle grafiche dei due campioni del Team Moto GP.

Rispetto al modello di grande serie, la R1 2009 replica non introduce alcuna novità tecnica, kit di grafiche a parte: il quattro cilindri in linea, caratterizzato dall'albero motore "a croce" di derivazione M1 MotoGp, è in grado dunque di erogare 182 CV a 12.500 giri e 115,5 Nm a 10.000 giri, gestiti da una sofisticata mappatura elettronica della centralina e dell'acceleratore impostabile su tre posizioni.

Telaio in alluminio pressofuso Deltabox, forcella a steli rovesciati da 43 mm, forcellone in alluminio controllato da un monoammortizzatore regolabile, dischi freno anteriori da 310 mm morsi da pinze ad attacco radiale, la nuova Yamaha R1 2009 è caratterizzata da un passo di 1.415 mm e pesa 206 kg in ordine di marcia.

In vendita ad un prezzo di 19.990 euro, ovvero 4.000 euro in più rispetto al modello standard, l'edizione MotoGP replica potrebbe sembrare estremamente cara...soprattutto in virtù del fatto che si tratta di una semplice ricarrozzatura.

In realtà Yamaha Motor France ha incluso nel pacchetto esclusivo un casco personalizzato, una camicia ufficiale Yamaha Team, due pass paddock per il GP di Le Mans e l'accesso Wild Card agli eventi "R1 Adrenalina Tour" che si svolgeranno ad Alès il 24 e 25 maggio e ad Issoire 6 e 7 giugno.

Come se non bastasse, 1.000 dei 4.000 euro richiesti in più rispetto al prezzo di listino verranno donati all'associazione benefica Riders for Health. Lodevole.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top