Sport

pubblicato il 2 maggio 2009

MotoGP 2009, Jerez, Qualifiche: 1° Lorenzo

Seconda casella per Pedrosa, terza per Stoner. Rossi quarto

MotoGP 2009, Jerez, Qualifiche: 1° Lorenzo
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 1
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 2
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 3
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 4
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 5
  • MotoGP 2009, Jerez - anteprima 6

E' stata una qualifica intensa ma strana. Rossi, ieri dominatore, non è riuscito a scendere sotto al suo 39.6 che ieri gli era valso il miglior tempo di giornata...lasciando così la pole position ad uno scatenato Lorenzo, che oggi ha girato un secondo e mezzo più veloce di ieri. Seconda fila, quarto, per il tavulliano, primo posto per il compagno di squadra spagnolo, seconda posizione per Pedrosa: ormai ristabilito fisicamente, il portacolori della Honda HRC ha girato a 51 millesimi dalla pole, dimostrandosi veloce anche in termini di passo in chiave gara.

Terzo posto e prima fila per Stoner, che ha sofferto molto per il vento che ha caratterizzato tutta la sessione. Entusiasmante la qualifica di De Puniet (Honda LCR) e finalmente tra i primi la Suzuki di Capirossi, sempre veloce durante i test invernali.

Brutta la sessione di prove di De Angelis, che ha assaggiato l'asfalto, ed ennesima giornata da dimenticare per Toseland, Canepa, Gibernau ed Hayden: l'americano, che può giocarsi ancora la scusa dei problemi fisici, sembra soffrire del male oscuro che ha colpito anche Melandri oggi lo scorso anno.

Stoner: "E' semplice giustificare questa altalenzanza di valori. Noi abbiamo la carena grande e con il vento di oggi non siamo riusciti a trovare il ritmo giusto, in particolar modo negli ingressi in curva. Sono dispiaciuto ma domani è un altro giorno

Pedrosa: "Sono contento di essere andato bene. Ieri ero indietro ma oggi ho lavorato bene e sono in prima fila. Spero di riuscire a fare una gara come quella dello scorso anno (in cui vinse, ndr)."

Lorenzo: "Il Lorenzo dell'anno scorso non c'è più, perchè quello di quest'anno ha più esperienza. Tengo i piedi per terra e mi godo il momento, molto bello. Qui la condizione è difficile perchè il vento è forte ma non ho avuto paura di cadere e mi sono portato a casa la pole."

Rossi: "Oggi c'era un po' più di vento, ma non siamo a posto come ieri. Non ho l'anteriore sotto controllo e con la gomma morbida è stato ancora peggio. E' molto strano, perchè anche stamattina siamo stai lenti. Sono un po' preoccupato perchè ieri ho guidato meglio ed andavo fortissimo, mentre oggi non sono riuscito a spingere."

Dovizioso: "E' stato problematico per tutti. Devo migliorare la stabilità sul davanti e mi dispiace di non essere tra i primi. Sono molto vicino come passo ma partire così indietro mi condizionerà molto domani."

MotoGP 2009, Jerez, Qualifiche - 02/05/2009
1 Jorge LORENZO Yamaha 1'38.933
2 Dani PEDROSA Honda 1'38.984 - 0.051
3 Casey STONER Ducati 1'39.415 - 0.482
4 Valentino ROSSI Yamaha 1'39.642 - 0.709
5 Randy DE PUNIET Honda 1'39.806 - 0.873
6 Loris CAPIROSSI Suzuki 1'39.862 - 0.929
7 Colin EDWARDS Yamaha 1'39.926 - 0.993
8 Andrea DOVIZIOSO Honda 1'39.966 - 1.033
9 Toni ELIAS Honda 1'40.112 - 1.179
10 Chris VERMEULEN Suzuki 1'40.185 - 1.252
11 Marco MELANDRI Hayate 1'40.381 - 1.448
12 Sete GIBERNAU Ducati 1'40.440 - 1.507
13 Yuki TAKAHASHI Honda 1'40.599 - 1.666
14 James TOSELAND Yamaha 1'40.670 - 1.737
15 Alex DE ANGELIS Honda 1'40.796 - 1.863
16 Nicky HAYDEN Ducati 1'40.953 - 2.020
17 Mika KALLIO Ducati 1'41.238 - 2.305
18 Niccolo CANEPA Ducati 1'41.253 - 2.320

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top