Novità

pubblicato il 16 aprile 2009

Norton NRV588

Motore Wankel da 165 CV: al via del TT 2009, su strada nel 2010

Norton NRV588
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Norton NRV588  - anteprima 1
  • Norton NRV588  - anteprima 2
  • Norton NRV588  - anteprima 3
  • Norton NRV588  - anteprima 4
  • Norton NRV588  - anteprima 5
  • Norton NRV588  - anteprima 6

La Norton NRV 588, la "Rotary Bike", correrà il TT 2009 pilotata da Michael Dunlop, figlio di Robert Dunlop. Le 37 miglia e rotti del percorso che si sviluppa sull'Isola di Man rappresentano terreno fertile per il celebre marchio britannico che dopo 16 anni di inattività sta tornando timidamente ai fasti del passato per mezzo dell'interesse dell'uomo d'affari inglese Stuart Garner.

"Questa è una fantastica occasione - afferma Dunlop - per tornare a scrivere la storia della Norton. Partecipare a questa corsa significa molto anche per me, dato che seguirò le orme di mio padre...che concluse al terzo posto la corsa, nel 1990, in sella ad una Norton."

La NRV 588 non è certamente quella che si può definire una moto normale. Nata per essere una moto da corsa nella metà degli anni '90, la creatura progettata da Brian Crighton è stata "ripresa in mano" nel corso del 2006, per essere messa in produzione in versione stradale - seppur in tiratura molto limitata - nel corso del 2010.

Rispetto al progetto originale sono cambiate molte cose, a partire dal nuovo forcellone controllato da un monoammortizzatore laterale Ohlins laterale, ma il telaio in alluminio a doppio trave perimetrale ed il cuore Wankel sono rimasti al loro posto.
Sì, avete capito bene, Wankel: felice intuizione dell'omonimo Ing. Felix Wankel, il motore rotativo nasce nel 1924 ma trova applicazione, su di una Norton, solamente nel 1987. Oggi come oggi questa soluzione motoristica è passata quasi del tutto ai libri di storia della meccanica, conservando estimatori in Mazda (la RX-8 monta questo motore) e nella stessa Norton, tanto che la Norton NRV588 sarà prodotta e correrà all'Isola di Man con questo motore.

Bi-rotore, 588 cc, iniezione diretta, raffreddato a liquido, il motore Norton è in grado di erogare 165 CV a 11.500 giri, controllati da un acceleratore Ride-By-Wire.

Una moto in grado di assicurare performance elevatissime, dunque, alla quale i tecnici Norton non hanno voluto farle mancare nulla nemmeno in termini di forcella, da 43 mm Ohlins, e di freni: le ruote da 16.5 pollici, infatti, sono frenate da dischi e pinze AP radiali a quattro pistoncini, mentre dietro lavora una pinza singola a pistoncino doppio.

Il peso a secco è stimato in 130 kg a secco.

Norton NRV588

Prima sessione di test in preparazione al TT 2009 per la nuova Norton NRV588, che correrà ufficialmente il TT 2009

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top